Bologna-Roma 0-1, tabellino e pagelle, Pjanic illumina il gioco

Pjanic, il migliore della Roma
Pjanic, il migliore della Roma

La Roma dà una prova di forza importante in campionato, passando sul campo del Bologna, nonostante una formazione ampliamente rimaneggiata. Garcìa deve infatti rinunciare a tutti e quattro i terzini (Maicon, Torosidis, Dodò e Balzaretti), oltre che a Totti. Il tecnico francese presenta una difesa inedita con Taddei terzino destro e Romagnoli sul lato opposto, concede un turno di riposo a Strootman, preferendogli Naingollan, e insiste con Destro centravanti, tutte scelte che si rivelano azzeccate. Il belga, infatti, segna il gol vittoria, i due terzini improvvisati non lasciano spazio sulle fasce al Bologna e Destro centra un palo, mostrandosi totalmente rigenerato. La squadra di Ballardini ha, invece, mostrato i soliti limiti di scarsa qualità. La Roma, pur non brillando ha avuto diverde occasioni per raddoppiare, mentre il Bologna si è acceso solo nel finale. Senza Diamanti manca l’uomo capace di inventare e arrivare dalle parti dell’area avversaria è complicato. Ibson, il brasiliano ex Porto prelevato a fine mercato, non è dispiaciuto quando è entrato in campo, ma Alino era di un altro livello. La Roma quindi conclude la sedicesima partita di campionato senza incassare gol e arriva a -6 dalla Juve, mettendo pressione ai bianconeri in attesa del derby di domani.Il Bologna, invece, rimane nei bassifondi della classifica.  Conquistare la salvezza per i felsinei sarà veramente dura. LA RETE: Il gol partita arriva al 37′. Pjanic, dal vertice sinistro dell’area di rigore, mette un pallone invitante a centroarea, dove si fionda Naingollan che insacca al volo.

TABELLINO E PAGELLE
BOLOGNA-ROMA 0-1

BOLOGNA: (3-5-2): –Curci 6; Antonsson 6.5 (IL MIGLIORE), Natali 5.5 (77′ Moscardelli SV), Cherubin 5.5 (61′ Mantovani 6); Garics 5 (57′ Ibson 6), Kone 5, Khrin 5, Christodoulopoulos 5.5, Morleo 5.5; Bianchi 5, Cristaldo 5. A disp. Stojanovic, Malagoli, Crespo, Sorensen, Cech, Friberg, Laxalt, Paponi. All. Ballardini 5.
ROMA: (4-3-3) – De Sanctis 6; Taddei 6, Castan 6.5, Benatia 7, Romagnoli 6; Pjanic 7 IL MIGLIORE  (61′ Strootman 6), De Rossi 6, Nainggolan 7; Florenzi 6 (53′ Ljajic 5), Destro 6 (74′ Bastos 5), Gervinho 7. A disp. Skorupski, Lobont, Jedvaj, Torosidis, Toloi, Ricci, Mazzitelli. All. Garcia
Reti: 37′ Nainggolan
Ammoniti: Ibson (B), Benatia (R), Nainggolan (R), Romagnoli (R)