Cagliari-Roma 1-3 tabellino e pagelle, Destro inarrestabile

Mattia Destro,il migliore di Cagliari-Roma
Mattia Destro,il migliore di Cagliari-Roma

La Roma vince a Cagliari dopo 19 anni e accorcia a 5 i punti di distacco dalla Juventus. I giallorossi non hanno giocato una grande gara, ma si sono rivelati letali in contropiede, grazie alla qualità dei suoi interpreti. Il Cagliari continua ad andare a corrente alternata. La squadra di Lopez ha giocato una buona mezz’ora, in cui ha messo in difficoltà la Roma, ma è stata poco concreta nel momento in cui doveva finalizzare l’azione. La Roma ha saputo soffrire e ha approfittato degli spazi che i sardi hanno concesso loro. Ancora una volta, il protagonista è stato Destro, autore della tripletta decisiva, che gli permette di salire a quota 13 in classifica marcatori. La Roma ha mostrato grande sicurezza e padronanza del campo, grazie a schemi mandati a memoria. Per il Cagliari si tratta di un altro stop dopo quello contro il Torino. I sardi continuano a essere troppo discontinui. La salvezza non pare in discussione, ma come prenderà Cellino questo ennesimo ko?
LE RETI: Al 32’azione di contropiede impostata da Destro e Gervinho. Il passaggio dell’italiano per l’ivoriano subisce la deviazione di Astori, Gervinho riprende palla, la mette in mezzo per Destro che, a portsa vuota, non sbaglia. Altra azione di contropiede al 53′: Naingollan imbuca per Destro, anche con un tocco di Conti e l’attaccante, a tu per tu con Avramov, non sbaglia.Al 73′  Gervinho, da posizione centrale, apre sulla sinistra per Florenzi, che a sua volta, mette in mezzo per Destro e l’attaccante non sbaglia. All’ 88′ Pinilla trasforma un calcio di rigore concesso per atterramento in area dello stesso cileno da parte di Benatia.

TABELLINO E PAGELLE
CAGLIARI-ROMA 1-3

CAGLIARI
: (4-3-1-2): Avramov 5; Pisano 5, Oikonomou 5, Astori 5.5, Avelar 5; Dessena 5, Conti 5.5, Ekdal 5,5 (49′ Eriksson 5); Cossu 5 (67′ Ibraimi 5); Pinilla 6 (IL MIGLIORE), Nenè 5 (59′ Ibarbo 6).
A disp. Silvestri, Murru, Perico, Del Fabro, Tabanelli, Cabrera, Sau. All. López 5
ROMA (4-3-3): De Sanctis 6; Maicon 6.5, Benatia 6.5, Castan 6, Romagnoli 6 (45” Torosidis 6); Nainggolan 6.5 (83′ Bastos sv), De Rossi 6.5, Pjanić 5.5; Florenzi 7, Destro 8, Gervinho 7.
A disp. Lobont, Skorupski, Toloi, Dodò, Taddei, Ricci, Ljajic, Totti. All. Garcìa 7.
Reti: 32′, 56′ e 73′ Destro (R), rig. 88′ Pinilla (C)
Ammoniti: Astori (C), Pjanić (R),Romagnoli (R), Destro (R)