Catania-Milan 1-3, tabellino e pagelle

Ricardo Kakà, il migliore contro il Catania
Ricardo Kakà, il migliore contro il Catania

Il Milan riesce finalmente a vincere fuori casa in campionato e lo fa vincendo a Catania. Trascinati da Kakà i rossoneri riescono a rimontare gli etnei che erano andati per primi in vantaggio. Significativo che, tra i marcatori, oltre al brasiliano, ci siano Montolivo e Balotelli, fin qui di gran lunga i peggiori (con Matri) dell’annata del Milan. Il Catania ha mostrato i soliti limiti difensivi e sono stati penalizzati anche dall’espulsione di Tachtsidis al 64’ per un brutto fallo su Balotelli. Per gli uomini di Allegri questa vittoria è vitale per ritrovare un po’ di fiducia e dare sostanza ad una classifica anemica. Il Catania, invece, rimane ancora ultimo in classifica. Di tutte le annate in A dell’era Pulvirenti, questa pare essere la più difficile. LE RETI: Catania in vantaggio al 10’ con Castro, il cui tiro viene deviato da Bonera, ingannando Gabriel. Il pari del Milan arriva al 18’ con un tiro al volo di Montolivo su cross di Emanuelson. Al 63’ Balotelli calcia una punizione rasoterra da 20 metri su cui Andujar arriva in ritardo, portando in vantaggio il Milan. Kakà chiude i conti all’80’ con una progressione delle sue e un tiro sotto la traversa su cui Andujar non può fare nulla.

TABELLINO E PAGELLE
CATANIA-MILAN. 1-3

CATANIA: (4-3-3) – Andujar 5; Peruzzi 6, Spolli 6, Rolin 5.5, Biraghi 5; Castro 6.5 IL MIGLIORE (dal 68′ Guarente 5), Tachtsidis 4.5, Plasil 6; Barrientos 6 (dal 87′ Leto s.v.), Maxi Lopez 5, Monzon 5 (dal 59′ Keko 5). A DISPOSIZIONE: Ficara, Frison, Alvarez, Cabalceta, Capuano, Gyomber, Legrottaglie, Freire, Leto, Petkovic. All. De Canio 6.
MILAN: (4-3-2-1) – Gabriel 6; Poli 6, Bonera 5.5, Silvestre 5.5, Emmanuelson 6; Montolivo 6.5, DeJong 6, Nocerino 5; Birsa 5 (dal 73′ El Shaarawy 6), Kakà 7 (IL MIGLIORE); Balotelli 6.5 (dal 82′ Matri s.v.). A disp.: Coppola, Ferrari, Constant, Vergara, Cristante, Saponara, Niang. All. Allegri 6.5.
Reti: 10′ Castro (C), 19′ Montolivo (M), 63′ Balotelli (M), 80′ Kakà (M)
Ammoniti: Plasil (C), Barrientios (C), Silvestre (M), Kakà (M), Poli (M)
Espulso: Tachtsidis (C) al 64’.