Catania-Torino 1-2 tabellino e pagelle, El Kaddouri sveglia i granata

Omar El Kaddouri, il migliore di Catania-Torino
Omar El Kaddouri, il migliore di Catania-Torino

Il Catania si butta in quattro minuti contro il Torino e dice addio in maniera definitiva, ai sogni di rimanere in serie A. Subito in vantaggio con Bergessio, i siciliani sono stati in controllo di partita per 78 minuti, poi, tra il 79′ e l’83’ ,il Torino ha piazzato un micidiale uno-due che ha di fatto posto fine alla partita. Per il Catania questa è stata la partita di addio alla serie A dopo sette anni. I punti di distacco dalla salvezza, che fino al 78′ erano quattro, sono ora di sette ed è impensabile che questa squadra, preda delle sue paure, possa riuscire a recuperare un simile distacco. Il Torino, invece, dà ulteriore stimolo al suo sogno europeo.  La squadra granata, grazie alla qualità dei singoli, ha vinto una partita che, ai punti, aveva straperso. Anche questi sono segnali di una stagione capace di regalare delle soddisfazioni. LE RETI:  Al 2′ Plasil ruba palla e innesca Barrientos. L’argentino vede l’imbucata in area di Bergessio e lo serve e il numero 9 non perdona a tu per tu con Padelli. Al 79′ El Kddouri suggerisce il passaggio filtrante per Farnerud che sigla il pari. All’ 83′ cross di El Kaddouri, torre di Meggiorini per Immobile che sigla il sorpasso sugli etnei.

TABELLINO E PAGELLE
CATANIA-TORINO 1-2

CATANIA: (4-3-3) – Andujar 6.5; Peruzzi 6 (42′ Biraghi 5), Gyomber 5.5, Bellusci 6, Rolin 6(69′ Spolli 5.5); Izco 6, Lodi 6, Plasil 6.5; Barrientos 6 (77′ Castro 6), Bergessio 6.5 (IL MIGLIORE), Monzon 6. A disp. Ficara, Spolli, Legrottaglie, Fedato, Leto, Castro, Alvarez, Boateng, Keko, Petkovic, Capuano. All. Maran 5.
TORINO: (3-5-2) – Padelli 6.5; Bovo 6, Glik 6, Moretti 6; Maksimovic 6 (65′ Meggiorini 6.5), Kurtic 5.5 (32′ Farnerud 6), Tachtsidis 6, El Kaddouri 6.5 (IL MIGLIORE), Darmian 5.5; Cerci 6 (89′ Basha sv), Immobile 6.5. A disp.: Gomis, Berni, Rodriguez, Basha, Gazzi, Vives, Vesovic. All. Ventura 6.
Reti: 2′ Bergessio (C), 79′ Farnerud (T), 83′ Immobile (T).
Ammoniti: Peruzzi (C), Rolin (C), Darmian (T),  Maksimovic (T), Glik (T), Immobile (T).