Consigli quattordicesima giornata serie A 2017/2018

Consigli quattordicesima giornata serie A 2017/2018
Consigli quattordicesima giornata serie A 2017/2018

Consigli quattordicesima giornata serie A 2017/2018

PORTIERI
DA SCHIERARE: Sorrentino dopo il partitone con il Torino affronta una Spal priva di numerosi giocatori. Può fare un’altra buona prestazione.
Berisha gioca in casa contro il Benevento. Difficile pensare possa far male.
Infine, Buffon. Contro il Crotone è la volta buona che torna imbattuto.
DA EVITARE: Sportiello a Roma rischia tantissimo. Scuffet torna titolare dopo le papere “per forza” e si ritrova contro il Napoli…
Mirante contro lo strepitoso attacco della Samp potrebbe soffrire di mal di schiena a forza di raccogliere palloni nella propria porta.

DIFENSORI
DA SCHIERARE: Cacciatore a destra può sfondare con estrema facilità contro la Spal.
Kolarov può essere una delle chiavi del match contro il Genoa perchè a destra il Grifone ha un problema.
I problemi del Benevento sui piazzati possono trasformarsi in ghiotte occasioni per Caldara.
DA EVITARE: Gonzalez contro l’attacco della Samp rischia una figuraccia.
Andreolli contro Icardi: l’ex potrebbe favorire i nerazzurri.
Astori è in confusione totale e Immobile non è un cliente facile.

CENTROCAMPISTI
DA SCHIERARE: Birsa non attraversa un buon momento, ma contro la Spal può sbloccarsi.
Lo stesso dicasi di Hamsik: l’Udinese rappresenta un’incognita ma è debole dietro.
Cristante è carico a pallettoni e trova una difesa morbida come il burro.
DA EVITARE: Bessa non riesce ad esprimersi su livelli accettabili.
Kessiè è troppo in difficoltà in questo momento.
Chiesa contro la Lazo potrebbe avere più di una dificoltà a sfondare.

ATTACCANTI
DA SCHIERARE: Higuaìn ha un’occasione ghiotta per incrementare il proprio bottino di gol.
Gomez non segna da un bel po’ ma ora affronta il Benevento: va messo.
Zapata in questo momento è intoccabile.
DA EVITARE: Simeone fuori casa soffre come tutta la Fiorentina.
Kalinic non ne sta azzeccando una.
Pavoletti non ingrana e ora affronta l’Inter…