Alla scoperta di…Cornelius, attaccante dell’Atalanta

Andreas Cornelius è l’attaccante che, sulla carta, dovrebbe fungere da vice Petagna per il prossimo campionato dell’Atalanta. Diciamo “sulla carta” perchè, con Gasperini, gioca chi merita. Lo stesso attaccante dell’Under 21 era partito come riserva di Paloschi lo scorso anno. Sappiamo tutti com’è finita.
Il danese, dunque, se si calerà subito nella realtà italiana, potrebbe essere un ottimo acquisto e scalare le gerarchie.

Cornelius: pregi del giocatore

Cornelius è un giocatore che sembra fatto apposto per Gasperini. Non è solo forte di testa, come la sua stazza gli permette (è alto 193 cm) ma è dotato anche di senso dell’opportunismo e di un discreto tiro dalla distanza. Pur essendo forte fisicamente, non è un attaccante statico. Ama svariare per tutto il fronte d’attacco e una delle sue specialità è proprio l’inserimento da dietro per liberarsi da marcature e colpire i portieri avversari.
Insomma: il danese non sembra proprio un pacco. Dalla sua ha anche una discreta esperienza a livello europeo. Lo scorso anno, ha punito il Porto in Champions League e l’Ajax in Europa League.

Cornelius: difetti del giocatore

Cornelius potrebbe risentire della maledizione dei centravanti stranieri dell’Atalanta. Bergamo, da sempre, è la patria dei centravanti italiani. Se ci si ferma solo all’epoca dei tre punti, gli unici centravanti stranieri che hanno sfondato in nerazzurro sono Budan e Denis. Entrambi, però, arrivarono da queste parti, dopo aver già giocato in altre squadre italiane.
Il danese, quindi, potrebbe far fatica a scavalcare Petagna nelle gerarchie e finire per essere l’ennesimo oggetto misterioso della serie A.

Cornelius: conviene investirci al fantacalcio?

 Se mettiamo a confronto le doti di Cornelius con quelle di Petagna, la supremazia del danese sembra evidente. Rispetto all’attuale centravanti titolare, l’ex Copenaghen garantisce più imprevedibilità e incisività sotto rete. Non sempre, però, le equazioni sono così scontate. In realtà, il nuovo attaccante dell’Atalanta è un’incognita in questo momento. Occorrerà vedere come reagirà al cambio di preparazione e a quello tattico.
Insomma: in questo momento, la risposta non può che essere un nì.
Allo stato attuale è da prendere solo ad 1 credito in coppia con Petagna.

SCHEDA GIOCATORE
Nome: Maxime Gonalons
Data di nascita: 10 marzo 1989
Nazionalità: francese
Ruolo: centrocampista
Ultima stagione: Lione (Francia) – 30 presenze, 1 reti, 7 gialli, 1 rosso
Consigliato: