Dodicesima giornata serie A, Catania-Udinese 1-0, tabellino e pagelle

Norbert Gyomber, migliore in campo del Catania
Norbert Gyomber, migliore in campo del Catania

Un rigore di Maxi Lopez regala tre punti d’oro al Catania nello scontro contro l’Udinese. I rossoazzurri hanno giocato per un’ora su un buon ritmo, contro  un’Udinese irriconoscibile. Nell’ultima mezz’ora, però, gli etnei sono calati vistosamente e hanno subìto il ritorno dei friulani che, però, hanno attaccato in maniera sterile e confusionaria, non riuscendo a costruire azioni degni di nota, a parte un palo di Pinzi con un tiro da fuori area. Per gli uomini di Guidolin è un altro brutto stop, dopo la sconfitta interna contro l’Inter. La squadra non riesce a ritrovare gli automatismi che negli ultimi anni hanno loro permesso di conquistare risultati prestigiosi. Per il Catania, invece, questi sono i primi tre punti della gestione De Canio e permettono agli etnei di allontanarsi momentaneamente dalla zona calda della classifica. LA RETE: al 30’ Maxi Lopez trasforma un calcio di rigore concesso per fallo di Domizzi su Legrottaglie.

TABELLINO E PAGELLE
CATANIA-UDINESE: 1-0

CATANIA: (4-3-3) – Andujar 6; Rolin 6, Gyomber 6.5 (IL MIGLIORE), Legrottaglie 6, Capuano 6.5; Guarente 5 (65’ Alvarez 6), Tachtsidis 6, Almiron 5 (48’ Izco 6); Keko 6 (70’ Leto 6), Maxi Lopez 6.5, Castro 6.5. A DISPOSIZIONE: Frison, Ficara, Spolli, Biraghi, Freire, Petkovic. All. De Canio 6.5
UDINESE: (3-4-2-1) – Brkic 6.5; Heurtaux 6 (61’ Nico Lopez 5.5), Danilo 6, Domizzi 5 (46’ Naldo 6); Basta 5, Pinzi 6 (84’ Allan SV), Lazzari 6, Gabriel Silva 6.5 (IL MIGLIORE); Pereyra 6, Fernandez 6.5; Muriel 5. A DISPOSIZIONE: Kelava, Bubnjic, Widmer, Badu, Merkel, Milner, Zielinski, Jadson, Douglas, Ranegie. All. Guidolin 5.5
Rete: 30’ rig. Di Maxi Lopez
Ammoniti: Guarente (C), Maxi Lopez (C), Domizzi (U), Pereyra (U), Pinzi (U), Basta (U)