Fantamercato Cagliari, Arriva Oikonomou, gigante dai piedi buoni

Marios Oikonomou
Marios Oikonomou neo difensore centrale del Cagliari

Marios Oikonomou è il colpo a effetto piazzato da Cellino quest’anno. Dopo aver strappato negli ultimi due anni Ibarbo e Avelar alla concorrenza di club importanti, il presidente sardo si è ripetuto con questo ventenne greco che aveva attirato su di sé gli occhi di Werder Brema, Fiorentina e Udinese. Oikonomou in patria è considerato un talento puro, come dimostra il fatto che con il Pas Giannina ha già collezionato diverse presenze nella massima serie greca. DIFENSORE COMPLETO – Dotato di un fisico notevole, il centrale greco fa della velocità e dell’anticipo le sue armi migliori. Bravo anche in fase di impostazione, nonostante la giovane età, mostra già notevole sicurezza e in campo si vede, visto che gioca sempre a testa alta. Inoltre, la sua notevole altezza (1.89 cm) lo rende anche pericoloso sui calci da fermo, particolare che non va sottovalutato, vista l’abilità nel battere le punizioni a tagliare di Cossu, ma anche di Sau e Ibarbo. CONCORRENZA DA BATTERE – Nel Cagliari, Oikonomou andrà a completare il reparto centrale che già comprende Astori, Ariaudo, Del Fabro e Rossettini. Sotto la guida di Diego Lopez, che l’anno scorso ha lanciato titolare Murru, valorizzando Ibarbo e Sau, il talentuoso difensore greco potrebbe anche ritagliarsi un posto importante in squadra, specie se Astori o Ariaudo dovessero partire. Cellino, al momento, giudica incedibili tutti i suoi gioielli, ma il mercato è appena iniziato e da qui a due mesi tutto può accadere. Dove Oikonomou deve migliorare è nella conoscenza tattica. A SCUOLA DA LOPEZ – A questo dovrà provvedere Lopez, inculcandogli i concetti base fondamentali per giocare in serie A. Altro aspetto da curare sarà quello legato al possesso palla. Oikonomou, conscio delle sue buone doti tecniche, tende a tenere troppo la sfera, correndo in certi casi, rischi eccessivi che in serie A si pagano a caro prezzo. Se Lopez riuscirà a limare questi difetti non è escluso che il giocatore riesca a farsi notare già al suo primo anno di serie A. Lopez, del resto, è un tecnico, capace di scelte impopolari, che studia maniacalmente gli avversari e varia giocatori e moduli a seconda del tipo di gara che il Cagliari deve affrontare. Non ci meraviglieremmo, quindi, se Oikonomou, anche a Cagliari si ritagliasse spazi importanti.

SCHEDA GIOCATORE
Nome: Marios Oikonomou
Nazionalità: Greco
Età: 20 anni
Ruolo: Difensore centrale
Squadra: Cagliari                                                                                   Ultima Stagione: Pas Giannina, 17 presenze – 0 gol