Fantamercato Lazio, Elez, il ragazzo che ha stregato Tare

Josip Elez
Josip Elez, difensore centrale della Lazio

Josip Elez, difensore centrale croato, è arrivato alla Lazio per precisa volontà di Tare. Il ds si è infatti innamorato di questo centralone di 1.89 cm, dopo averlo visto all’opera nel torneo Wojtyla lo scorso dicembre, proprio contro la Lazio. Elez, 19 anni, in quell’occasione fu grande protagonista, così Tare, quest’estate, si è ricordato di lui e, sfruttando la crisi dell’Hajduk Spalato e il fatto che il contratto di formazione del ragazzo fosse scaduto, lo ha portato a Roma per 400.000 euro. CARATTERISTICHE – Elez è un centrale di difesa, ma, all’occorrenza, può giocare anche terzino destro. Le sue doti migliori sono il senso della posizione e la lettura dell’azione. Questo gli permette di effettuare tackle puliti, riducendo al minimo il rischio di cartellini. Rispetto a Jedvaj , l’altro gioiellino croato, sbarcato alla Roma, Elez ha meno esperienza (appena 3 presenze in due anni per un totale di 64 minuti), pur avendo due anni in più. GERARCHIE DA STABILIRE – L’arrivo di Elez, dovrebbe essere il preludio alla cessione di uno tra Dias e Ciani. Il ragazzo verrà quindi aggregato in prima squadra per essere seguito nella sua crescita. Al momento, Elez, è il quinto centrale, dopo Biava, Novaretti, Dias e Ciani, ma, come detto, uno degli ultimi due verrà ceduto, quindi Elez salirà di un gradino nelle gerarchie di squadra. STUDI DA INTRAPRENDERE – Il ragazzo però, avrà bisogno di essere istruito parecchio, sia a livello tattico che tecnico, a maggior ragione se Petkovic quest’anno vorrà utilizzare la difesa a 3, sistema di gioco che Elez non conosce, essendo abituato a giocare a 4 dietro. Tare punta molto su questo giovane croato, che considera il centrale del futuro. Vedremo se Elez, darà ragione al suo nuovo ds da subito.

SCHEDA GIOCATORE
Nome: Josip Elez
Nazionalità: Croato
Età: 19 anni
Ruolo: Difensore centrale
Squadra: Lazio
Ultima Stagione: Hajduk Spalato, 2 presenze – 0 reti