Fantamercato Napoli, A sorpresa arriva Reina, istrionico e pararigori

Pepe Reina
Pepe Reina, neo portiere del Napoli

Pepe Reina, nuovo portiere del Napoli, è uno dei fedelissimi di Rafa Benitez. Non c’è da stupirsi quindi, se il Napoli, una volta visto sfumare Julio Cesar, abbia pensato proprio all’ormai ex Liverpool per il posto da titolare.INTESA PERFETTA CON BENITEZ – Reina conosce alla perfezione gli schemi di Benitez e sa esattamente cosa il tecnico pretende dal suo portiere. Benitez, infatti, vuole che l’estremo difensore della sua squadra giochi quasi da libero in modo da far ripartire velocemente l’azione e troncare sul nascere eventuali azioni di contropiede della squadra avversaria che potrebbero nascere da qualche lancio lungo. Reina con i piedi ci sa fare, perché nasce attaccante e solo in un secondo momento decide di seguire le orme paterne e cimentarsi in porta (suo padre, Miguel Reina ha infatti giocato oltre 260 partite in Liga). CARRIERA – La sua carriera inizia nel Barcellona, squadra in cui debutta a 18 anni. In blaugrana è però chiuso prima da Bonano e poi da Victor Valdès così nel 2002 emigra al Villareal. Con il Sottomarino Giallo, Reina inizia a guadagnarsi una certa fama, così dopo tre anni, Benitez decide di portarlo al Liverpool, fresco campione d’Europa. Qui Reina, ruba il posto all’eroe di coppa, Dudek, e diventa subito titolare dei Reds. Al Liverpool è il titolare indiscusso per 8 anni, poi quest’estate Brendan Rodgers decide di ingaggiare il belga Mignolet dal Sunderland e così Reina capisce che il suo tempo nella città dei Beatles è scaduto. Quest’estate si parlava di lui come possibile erede di Victor Valdès a Barcellona, ma quest’ultimo, nonostante il contratto in scadenza, è rimasto in blaugrana, così Reina ha seguito Benitez a Napoli. Reina fa parte anche del giro della Spagna con cui ha vinto tutto, sebbene venga considerato il terzo portiere dietro a Casillas e Valdès. PARARIGORI – Portiere istrionico, ma molto efficace, Reina è una sicurezza tra i pali. I suoi interventi sono sempre puliti e sbaglia pochissimo nelle uscite. Inoltre ha fama di pararigori (nella stagione 2004/2005, con il Villareal parò 7 rigori su 9). A Reina sarà affidato dunque il compito di guidare la difesa partenopea inh campionato e Champions League, fungendo da chioccia per Rafael. Con lui il Napoli si è assicurato un estremo difensore tra i più affidabili del suo ruolo (non per niente dal 2006 al 2008 è stato votato come miglior portiere della Premier). Reina conta di ripetere con il Napoli i successi ottenuti con il Liverpool e per far questo, ha intenzione di blindare la difesa come ha fatto a suo tempo con quella dei Reds.

SCHEDA GIOCATORE
Nome: Josè Manuel Reina Paèz
Nazionalità: Spagnolo
Età: 30 anni
Ruolo: Portiere
Squadra: Napoli
Ultima Stagione: Liverpool, 31 presenze – 36 gol subiti