Fantamercato Parma, Chibsah si interroga sul suo futuro

Yussif Chibsah
Yussif Chibsah , centrocampista ghanese del Parma

Yussif Chibsah è uno dei migliori talenti del calcio africano. Centrocampista ghanese di 20 anni, Chibsah è stato uno dei protagonisti della promozione del Sassuolo in Serie A. Il ragazzo, quest’estate è poi diventato un giocatore tutto del Parma dopo che la società emiliana ne ha rilevato la seconda metà dalla Juventus. CARRIERA – Chibsah arriva in Italia, proprio al Sassuolo, nel 2009. Due anni dopo la Juventus lo acquista a titolo definitivo dai neroverdi e ne fa un perno della squadra Primavera di Baroni. Chibsah è infatti uno dei grandi protagonisti della vittoria della Coppa Carnevale dei bianconeri, nel 2012. Nell’estate di quello stesso anno passa in comproprietà al Parma, nell’ambito dell’affare Giovinco e viene mandato in prestito al Sassuolo, in B. In neroverde disputa 28 partite con due gol, aiutando gli emiliani ad andare in A, così Leonardi si convince a riscattarne l’altra metà dalla Juventus. CARATTERISTICHE – Chibsah è un regista che, all’occorrenza, può giocare anche da interno di centrocampo. Giocatore dal gran fisico, fa della potenza e dell’esplosività le sue armi migliori, ma, è dotato anche di una discreta tecnica e di una buona visione di gioco. A differenza di molti suoi connazionali africani, Chibsah ha già una buona maturità tattica, ma deve migliorare a livello di continuità nell’arco dei novanta minuti. Non c’è dubbio, comunque, che, tra i tanti giovani ingaggiati quest’anno da Leonardi, Chibsah sia quello più pronto. POSSIBILITA’ DI IMPIEGO – Non sappiamo al momento se il ghanese rimarrà o verrà mandato in prestito, certo è, che, dal punto di vista della qualità, Chibsah è il migliore della rosa degli emiliani. La nostra non è una provocazione, ma un dato di fatto, basato sui giocatori attualmente in rosa. Valdès, tecnicamente il più bravo, da quando Donadoni lo ha spostato da ala a regista, si è via via immalinconito, tanto che, lo scorso anno, per buona parte della stagione è stato l’uomo in meno degli emiliani. Parolo e Galloppa sono due discreti gregari, ma che non danno qualità alla manovra, mentre a Marchionni, utilizzato spesso da interno lo scorso anno, manca il passo dei bei tempi che lo aveva reso una delle ali più micidiali della serie A. Con quattro avversari così, sarebbe ovvio pensare che Chibsah possa trovare spazio in squadra. Molto però dipenderà anche dagli sviluppi del mercato. Il Parma è infatti vicino agli ingaggi di Acquah e Munari e i due rinforzi, per quanto anch’essi non eccezionali, toglierebbero ulteriore spazio a Chibsah. Donadoni, poi, notoriamente non è uno che dia spazio ai giovani a meno di venire costretto dagli eventi o da exploit improvvisi di qualcuno di loro, come accaduto lo scorso anno a Sansone e Belfodil. Se rimane a Parma, quindi, Chibsah, dovrà faticare parecchio per trovare spazio in rosa. Se, invece, venisse mandato in prestito in qualche squadra di A, avrebbe di certo maggiori chanche di far valere le sue doti. Bisognerà quindi capire bene quale sarà il futuro del centrocampista ghanese, perché non basta avere qualità per emergere, ma, occorre che qualcuno ti dia la possibilità di mostrarle e, al Parma, questo difficilmente accadrà.

SCHEDA GIOCATORE
Nome: Yussif Raman Chibsah
Nazionalità: Ghanese
Età: 20 anni
Ruolo: Regista/interno di centrocampo
Squadra: Parma
Ultima Stagione: Sassuolo, 28 presenze – 2 gol