Fantamercato Verona, Juanito Gomez tenta l’ultima scalata

Juanito Gomez
Juanito Gomez, attaccante del Verona

Juanito Gomez, attaccante del Verona, arriva in A nel momento migliore della sua carriera. Lui, che è arrivato in Italia all’età di 19 anni e ha giocato in tutte le categorie dalla serie D alla B, è stato uno dei protagonisti del ritorno in A dei gialloblù. CARRIERA –  In Italia ha iniziato a giocare nel Ferentino (stagione 2004/2005). Triestina, Bellaria, Gubbio e Verona sono state le altre sue tappe in carriera. All’Hellas approda nel 2008, ma nel primo anno e mezzo non riesce a incidere, così nel gennaio del 2010, viene mandato a Gubbio in prestito. Qui in un anno e mezzo finalmente esplode. Torrente infatti lo schiera attaccante esterno e lui contribuisce alla doppia promozione del Gubbio dalla Seconda Divisione alla B segnando 23 reti in 49 partite. Il Verona, così, decide di riportarlo a casa e in due anni, Juanito diventa uno dei protagonisti assoluti dei gialloblù. Ora in A, Juanito punta a confermarsi. CARATTERISTICHE –  Attaccante esterno dotato di grande tecnica, l’argentino, pur essendo destro naturale, stupisce per i diversi modi in cui riesce a trovare la via del gol. La sua buona tecnica lo rende difficile da marcare quando può puntare la porta e mettere in mostra dribbling e scatto. Inoltre non è solo un finalizzatore, ma sa anche essere un buon assistman. DIFETTI E DUBBI –  Il suo problema più evidente è che è ancora troppo discontinuo. Nell’arco di una stagione può capitare che per diverse partite consecutive sparisca completamente dal campo per poi riprendere a collezionare gol e assist. Questo è un aspetto che va valutato bene, perché se non trova la necessaria continuità, in A potrebbe perdere il posto. Del resto, il Verona, al momento è un punto interrogativo. Mandorlini pare orientato a confermare il 4-3-3, ma l’ingaggio di Jankovic, abile anche a giocare come ala di centrocampo, farebbe pensare anche ad un possibile cambio di modulo, magari col centrocampo a 4. Questa ipotesi è avvalorata anche da un altro fatto. Al momento il Verona ha 7 esterni (Rivas, Juanito, Jankovic, Grossi, Sgrigna e Ragatzu, più Martinho che può giocare in più ruoli) e di questi, Juanito è l’unico che può giocare solo come attaccante esterno. Rivas, Jakovic e Grossi possono infatti giocare anche come ali mentre Sgrigna e Ragatzu se la cavano anche come seconde punte. Molto probabilmente 2-3 dei giocatori citati partiranno (Ragatzu e Grossi sono gli indiziati numero uno),ma la duttilità di questi elementi fa riflettere. Juanito ha qualità uniche nella rosa del Verona, ma proprio queste qualità potrebbero rivoltarglisi contro se le cose non dovessero andare per il verso giusto. I dubbi sull’impiego dell’argentino, quindi, ne offuscano le qualità. Tutto starà nel vedere come verrà impostata la squadraq e se Juanito, riuscirà a trovare quella continuità che, finora gli è mancata.

SCHEDA GIOCATORE
Nome: Juan Ignacio Juanito Taleb
Nazionalità: Argentino
Età: 28 anni
Ruolo: Attaccante esterno
Squadra: Verona
Ultima Stagione: Verona, 35 presenze e 10 gol