Flop 11 quinta giornata, il Milan domina

Amauri, prima presenza nel nostro flop 11
Amauri, prima presenza nel nostro flop 11

Ecco il nostro flop 11 per la quinta giornata. PORTIERE – Il flop della settimana è CONSIGLI (ATALANTA, 2) più per colpa degli eurogol del Parma che sua. Infatti, in questo turno, non c’è stato un portiere che si sia contraddistinto per papere clamorose (Buffon a parte). DIFENSORI – Insieme alla coppia flop del Milan ZAPATA-MEXES (8 punti in due) ecco BERNARDINI (CHIEVO, 3 punti) che regala la vittoria alla Juventus con un autogol goffo e BELLUSCI CATANIA 3), espulso contro la Lazio. CENTROCAMPISTI – A centrocampo con BARILLA’ (SAMPDORIA, 3) espulso appena dopo essere entrato, ecco un altro milanista, NOCERINO (4 punti). Insieme a loro ecco HAMSIK (NAPOLI, 4), inguardabile contro il Sassuolo. ATTACCANTI – Tra gli attaccanti, ecco finalmente l’attesissimo AMAURI ( PARMA, 3 punti) che ad una prestazione come sempre inguardabile aggiunge anche la chicca dell’espulsione. Con lui ci sono MATRI (MILAN, 4) che sbaglia l’impossibile contro il Bologna e Calaiò (2 punti) autore di un autogol. Questa squadra raccoglie un totale di 36 punti. La parte dell’asino tocca al Milan con quattro giocatori. Poi, in ordine sparso, Atalanta, Parma, Catania, Napoli, Sampdoria, Genoa e Chievo con uno.

IL NOSTRO FLOP 11
(4-3-3)
CONSIGLI (2)
BERNARDINI (3) – BELLUSCI (3) – ZAPATA (4) – MEXES (4)
BARILLA’ (3) – HAMSIK (4) –NOCERINO (4)
AMAURI (3) – CALAIO’ (2) – MATRI (4)
TOTALE: 36 PUNTI