Probabili formazioni e consigli quarantesima giornata serie B 2016-2017

Probabili formazioni e consigli quarantesima giornata serie B 2016-2017
Probabili formazioni e consigli quarantesima giornata serie B 2016-2017

Probabili formazioni e consigli quarantesima giornata serie B 2016-2017

Perugia-Spezia
Perugia (4-3-3):
Brignoli; Monaco, Belmonte, Mancini, Del Prete; Fazzi, Acampora, Gnahorè; Guberti, Mustacchio, Forte. Allenatore: Bucchi.
Spezia (3-4-3): Chichizola; Terzi, Ceccaroni, Valentini; Vignali, Djokovic, Pulzetti, Migliore; Fabbrini, Piccolo, Granoche. Allenatore: Di Carlo.
Consigli: sfida tra difensori e centrocampisti con attacchi anemici. Meglio puntare su Belmonte, Mancini e Del Prete che su Forte e Mustacchio.
Dall’altra parte, ok Terzi, Vignali  e Djokovic. Out Granoche e Fabbrini.

Ascoli-Benevento
Ascoli (4-3-3): Lanni; Mignanelli, Mengoni, Augustyn, Almici; Bianchi, Cassata, Giorgi; Favilli, Orsolini, Cacia. Allenatore: Aglietti.
Benevento (4-2-3-1): Cragno; Lopez, Camporese, Lucioni, Venuti; Buzzegoli, Chibsah; Cissè, Falco, Eramo; Ceravolo. Allenatore: Baroni.
Consigli: in casa i marchigiani sono propositivi, quindi, occhio a Favilli, Orsolini e Cacia.
Il Benevento è folle. Ceravolo e Falco, ok. Veniamo bene anche Chibsah.

Avellino-Bari
Avellino (4-4-2): Radunovic; Laverone, Djimsiti, Jidayi, Perrotta; Belloni, Omeonga, Moretti, Lasik; Ardemagni, Castaldo. Allenatore: Novellino.
Bari (4-3-3): Micai; Sabelli, Moras, Capradossi, Daprelà; Salzano, Macek, Fedele; Galano, Maniero, Martinho. Allenatore: Colantuono.
Consigli: l’Avellino contro l'”Inter della serie B”. Pntate su Castaldo, Ardemagni, Lasik e Belloni per i gol.
Il Bari è poca roba. Si prospetta l’ennesima umiliazione. Se credete nei pugliesi potrete puntare su Galano e Macek. ovvero quelli che hanno qualità, ma si prospetta l’ennesima gara da “no-gol” per i pugliesi.

Brescia-Latina
Brescia (4-3-1-2): Minelli; Untersee, Calabresi, Blanchard, Racine; Martinelli, Pinzi, Bisoli; Crociata; Ferrante, Camara. Allenatore: Cagni.
Latina (3-4-3): Grandi; Coppolaro, Dellafiore, Garcia; Bruscagin, Bandinelli, De Vitis, Di Nardo; Insigne, Corvia, De Giorgio. Allenatore: Vivarini.
Consigli: Crociata, Ferrante, Coly e Bisoli sono in forma.
Il Latina è retrocesso matematicamente. Difficile pensare che abbia motivazioni. Al massimo  scegliete Insigne e Garcia Tena, quelli che hanno deluso meno in stagione.

Carpi-Salernitana
Carpi (4-4-2): Belec; Mbaye, Struna, Romagnoli, Poli; Letizia, Lollo, Bianco, Fedato; Mbakogu, Lasagna. Allenatore: Castori.
Salernitana (4-3-3): Gomis; Perico, Bernardini, Tuia, Bittante; Odjer, Ronaldo, Della Rocca; Rosina, Sprocati, Coda. Allenatore: Bollini.
Consigli: altro match in cui lo 0-0 sembra scritto. Ci provano a smentire Lasagna e Coda, ma noi punteremmo più su Romagnoli e Odjier.

Cesena-Novara
Cesena (3-5-2): Agliardi; Perticone, Ligi, Capelli; Balzano, Laribi, Garritano, Crimi, Di Roberto; Rodriguez, Cocco. Allenatore: Camplone.
Novara (3-5-2): da Costa; Chiosa, Mantovani, Troest; Calderoni, Selasi, Chaija, Cinelli, Adorjan; Galabinov, Macheda. Allenatore: Boscaglia
Consigli: Il Cesena è scatenato, il Novara sembra essere evaporato. Tra i romagnoli l’assenza di Ciano si farà sentire, ma occhio a Cocco, Rodriguez, Laribi e Crimi. 
Nel Novara, Macheda sta andando a mille. Un pensierino lo faremmo su Selasi.

Entella-Verona
Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Sini, Ceccarelli, Pellizzer, Belli; Moscati, Palermo, Ammari; Tremolada; Caputo, Catellani. Allenatore: Breda.
Verona (4-3-3): Nicolas; Pisano, Caracciolo, Ferrari, Romulo; Bessa, Zaccagni, Fossati; Luppi, Pazzini, Siligardi. Allenatore: Pecchia.
Consigli: Entella che sembra aver dato tutto, ma il Verona dietro concede Ecco perchè su Tremolada e Caputo faremmo un pensierino.
Nel Verona, Pazzini, Luppi, Bessa e Romulo devono suonare la carica.

Frosinone-Trapani
Frosinone (3-5-2): Bardi; Ariaudo, Krajnc, Terranova; Mazzotta, Gori, Sammarco, Maiello, Fiamozzi; Dionisi, Ciofani. Allenatore: Marino.
Trapani (4-3-1-2): Pigliacelli; Casasola, Pagliarulo, Legittimo, Rizzato; Barillà, Colombatto, Maracchi; Nizzetto; Citro, Coronado. Allenatore: Calori.
Consigli: questa è una partita dove i gol potrebbero fioccare. Quindi, Dionisi, Ciofani, Sammarco e Maiello da una parte, Coronado, Citro, Maracchi e Barillà dall’altra, sono da schierare.

VICENZA-TERNANA
Vicenza (4-3-3): Vigorito; D’Elia, Esposito, Adejo, Bianchi; Signori, Orlando, Gucher; Giacomelli, Bellomo, Ebagua. Allenatore: Torrente.
Ternana (4-3-3): Aresti; Zanon, Meccariello, Diakitè, Contini; Petriccione, Ledesma, Defendi; Avenatti, Palombi, Falletti. Allenatore: Liverani.
Consigli: il Vicenza con Torrente ha un altro ritmo rispetto a Bisoli. Ebagua, Bellomo e Giacomelli potrebbero raccogliere bonus.
Nella Ternana, Palombi, Faletti, e Defendi devono andare a caccia di gol.

Spal-Pro Vercelli
Spal (3-5-2): Meret; Cremonesi, Bonifazi, Vicari; Costa, Castagnetti, Schiattarella, Mora, Lazzari; Antenucci, Zigoni. Allenatore: Semplici.
Pro Vercelli (3-5-2): Provedel; Legati, Konatè, Bani; Eguelfi, Palazzi, Emmanuello, Vives, Germano; Aramu, Comi. Allenatore: Longo.
Consigli: Spal a caccia della vittoria promozione. Antenucci e Zigoni faranno a gara a chi segnerà il gol della A. Lazzari e Schiattarella sono troppo in forma per fermarsi.
Nella Pro puntiamo solo su Emmanuello. Il divario di motivazioni è troppo.

PISA-CITTADELLA
Pisa (4-3-3): Cardelli; Golubovic, Longhi, Lisuzzo, Mannini; Angiulli, Di Tacchio, Verna; Lores, Masucci, Cani. Allenatore: Gattuso.
Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Varnier, Pascali, Martin; Valzania, Iori, Bartolomei; Chiaretti; Arrighini, Litteri. Allenatore: Venturato.
Consigli: il Pisa con gli 0-0 non ci fa più nulla. Masucci e Cani un gol potrebbero farlo.
Nel Cittadella, Litteri, Arrighini, Iori e Valzania per alimentare i play off.