Probabili formazioni e consigli trentacinquesima giornata serie A

Probabili formazioni
Probabili formazioni e consigli trentacinquesima giornata serie A

Probabili formazioni e consigli trentacinquesima giornata serie A

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens/Milik, Insigne. Allenatore: Sarri.
Cagliari (4-4-1-1): Rafael; Isla, Pisacane, Bruno Alves, Murru; Barella, Ionita, Tachtsidis, Padoin; Joao Pedro; Borriello. Allenatore: Rastelli.
Consigli: Il Napoli può sfruttare la debolezza difensiva del Cagliari con il trio Callejòn-Mertens-Insigne.
Il Cagliari fuori casa è solo Borriello.

Juventus – Torino
Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Bonucci, Asamoah; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Mandzukic Allenatore: Allegri.
Torino (4-2-3-1): Hart; Zappacosta, Moretti, Rossettini, Barreca; Baselli, Acquah; Iago Falque, Ljalic, Boyè; Belotti. Allenatore: Mihajlović.
Consigli: Dybala queste gare non le sbaglia. Benatia nelle battaglie si esalta. Attenzione agli inserimenti di Khedira.
Nel Torino, Belotti e Ljajic sono in forma.

Udinese – Atalanta
Udinese (4-3-3):Karnezis; Widmer, Danilo, Angella, Felipe; Badu, Hallfredsson, Jankto; De Paul, Zapata, Thereau/Perica. Allenatore: Delneri.
Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Hateboer, Grassi, Cristante, Spinazzola; Kurtic; Gomez, Petagna. Allenatore: Gasperini.
Coonsigli: De Paul, Jankto e Zspata in casa hanno un altro passo.
Gomez ogni giornata distribuisce bonus. Spinazzola a sinistra può fare danni.

Chievo – Palermo
Chievo (4-4-2): Sorrentino; Frey, Spolli, Cesar, Cacciatore; Radovanovic, Castro, Izco, Bastien; Inglese, Pellissier. Allenatore: Maran.
Palermo (3-5-1-1): Fulignati; Andelkovic, Cionek, Goldaniga, Rispoli, Chochev, Gazzi, Jajalo, Aleesami; Diamanti; Balogh. Allenatore: Bortoluzzi.
Consigli: Pellissier e Inglese per i gol del Chievo. Occhio a Castro.
Nel Palermo, Diamanti è l’unica speranza rosanero.

Empoli – Bologna
Empoli (4-3-1-2) : Skorupski; Laurini, Bellusci, Barba, Pasqual; Dioussè, Croce, Krunic, El Kaddouri; Pucciarelli, Thiam. Allenatore: Martusciello.
Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, Gastaldello, Maietta, Masina; Pulgar, Viviani, Taider; Verdi, Destro, Krejci. Allenatore: Donadoni.
Consigli: nell’Empoli, Thiam ed El Kaddouri per i bonus.
Nel Bologna, Destro, Krejci e Verdi sembrano tornati su buoni livelli.

Genoa – Inter
Genoa (3-5-2): Lamanna; Munoz, Burdisso, Gentiletti; Lazovic, Veloso, Cataldi, Rigoni, Beghetto; Pandev; Simeone. Allenatore: Juric.
Inter (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, Andreolli, Medel, Nagatomo, Kondogbia, Gagliardini, Candreva, Joao Mario, Perisic, Icardi. Allenatore: Pioli.
Consigli: sfide tra bande del buco. Simeone e Pandev da una parte, Icardi, Candreva e Perisic dall’altra per i bonus.

Lazio – Sampdoria
Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, de Vrij, Wallace; Basta, Biglia, Milinkovic-Savic, Lulic; F. Anderson, Keita; Immobile. Allenatore: Inzaghi.
Samdoria (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Skriniar, Pavlovic; Barreto, Linetty, Torreira; Fernandes; Quagliarella, Budimir. Allenatore: Giampaolo.
Consigli: la Lazio punta tutto sulle qualità di Immobile e Keita e sui lanci di Milinkovic-Savic.
Nella Samp, bisogna sperare che Schick e Muriel siano determinanti a gara in corso.

Pescara – Crotone
Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Bovo, Milicevic, Fornasier; Coulibaly, Muntari, Memushaj; Benali, Cerri, Caprari. Allenatore: Zeman.
Crotone (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Barberis, Capezzi, Nalini; Trotta, Simy. Allenatore: Nicola.
Consigli: Pescara, inguardabile. Al massimo Benali per cercare qualche bonus.
Il Crotone si gioca la A. Trotta, Simy e Nalini possono far bene.

Sassuolo – Fiorentina
Sassuolo (4-3-3) : Consigli; Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Aquilani, Sensi, Duncan; Berardi, Matri, Politano. Allenatore: Di Francesco
Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Gonzalo Rodriguez, Salcedo; Chiesa, Vecino, Badelj, Tello; Valero, Bernardeschi; Kalinic. Allenatore Sousa.
Consigli: il Sassuolo punta a giocare lo scherzetto con Berardi, Politano e Matri.
La Forentina si aggrappa a Bernardeschi e Kalinic per non sbracare.

Milan – Roma
Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Paletta, Zapata/Romagnoli, De Sciglio; Sosa, Mati Fernandez, Pasalic; Suso, Lapadula, Deulofeu. Allenatore: Montella.
Roma (4-2-3-1): Szczesny; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Emerson Palmieri; Strootman, De Rossi; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Spalletti.
Consigli: Lapadula piò bucare una difesa fragile. Attenzione a Suso e Mati.
Nella Roma, Dzeko, Salah e Naingollan per i tre punti.