Probabili formazioni e consigli trentaseiesima giornata serie A

Probabili formazioni
Probabili formazioni e consigli trentaseiesima giornata serie A

Probabili formazioni e consigli trentaseiesima giornata serie A

Fiorentina-Lazio
Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Sanchez, Astori; Chiesa, Vecino, Borja Valero, Tello; Bernardeschi, Saponara; Kalinic. Allenatore: Sousa.
Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, Hoedt, Radu; Patric, Murgia, Parolo, Lukaku; Lombardi, Keita; Djordjevic. Allenatore: Inzaghi.
Consigli:  Saponara, Kalinic e Bernardeschi per bucare una Lazio priva di stimoli.
Tra i biancocelesti, Keita e Lombardi per i bonus.

Atalanta-Milan
Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Conti, Cristante, Freuler, Spinazzola; Kurtic, Gomez; Petagna. Allenatore: Gasperini.
Milan (3-5-2): Donnarumma; Gomez, Zapata, Romagnoli; Kucka, Suso, Sosa, Pasalic, De Sciglio; Lapadula, Deulofeu. Allenatore: Montella.
Consigli: Gomez, Conti e Freuler un gol ad una squadra ridicola dietro lo possono fare.
Nel Milan, difesa da oratorio e Lapadula che non incide. Dipende tutto da Suso, Pasalic e Deulofeu.

Inter-Sassuolo
Inter (4-4-1-1): Handanovic, D’Ambrosio, Murillo, Andreolli, Nagatomo; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Perisic;, Banega; Icardi. Allenatore: Vecchi.
Sassuolo ( 4-3-3): Consigli; Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Aquilani, Sensi, Biondini; Berardi, Defrel, Politano. Allenatore: Di Francesco.
Consigli: la rapprsentante della Corrida di Corrado contro una squadra di calcio. Perisc e Icardi per evitare l’ennesima umiliazione.
Nel Sassuol, Pellgrini, Defrel, Politano e Berardi andranno a nozze con i dilettanti.

Cagliari-Empoli
Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Isla, Pisacane, Bruno Alves, Murru; Ionita, Tachtsidis, Barella; Joao Pedro; Farias, Borriello. Allenatore: Rastelli.
Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa, Pasqual; Mauri, Dioussè, Croce; El Kaddouri; Thiam, Pucciarelli. Allenatore: Martusciello.
Consigli: Joao Pedro, Borriello e Farias contro Thiam, Pasqual e El El Kaddouri.

Bologna-Pescara
Bologna (4-3-3): Mirante; Krafth, Maietta, Helander, Mbaye; Donsah, Pulgar, Taider; Verdi, Destro, Krejci. Allenatore: Donadoni.
Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Fornasier, Bovo, Biraghi; Coulibaly, Muntari, Memushaj; Brugman, Bahebeck, Caprari. Allenatore: Zeman.
Consigli: Krejci, Verdi e Petkovic contro il Pescara possono pescare il bonus.
Tra gli abruzzesi, Memushaj e Caprari sono gli unici che si battono.

Crotone-Udinese
Crotone (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Crisetig, Barberis, Acosty; Falcinelli, Trotta. Allenatore: Nicola.
Udinese (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Adnan; Badu, Balic, Jankto; De Paul, Zapata, Perica. Allenatore: Delneri.
Consigli: Falcinelli, Trotta e Acosty per la salvezza del Crotone.
Zapata, Perica e De Paul per i bonus dell’Udinese.

Palermo-Genoa
Palermo (3-4-2-1): Fulignati; Goldaniga, Andelkovic, Cionek; Rispoli, Bruno Henrique, Chochev, Aleesami; Diamanti, Sallai; Nestorovski. Allenatore: Bortoluzzi.
Genoa (3-5-2): Lamanna; Biraschi, Munoz, Gentiletti, Lazovic, Rigoni, Veloso, Cataldi, Laxalt; Palladino Pandev. Allenatore: Juric.
Consigli: il Palermo prova a salvare la faccia con Diamanti e Nestorovski.
Il Genoa cerca la salvezza matematica con Simeone, Palladino e Pandev.

Sampdoria-Chievo
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Barreto, Torreira, Linetty; Fernandes; Quagliarella, Schick. Allenatore: Giampaolo.
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Gamberini, Cesar, Gobbi; Radovanovic, Castro, Bastien; De Guzman Inglese, Pellissier. Allenatore: Maran.
Consigli: Quagliarella e Schick hanno ancora fame di gol. De Guzman, Inglese, Bastien e Pellissier vogliono finire bene la stagione.

Torino-Napoli
Torino (4-2-3-1): Hart; Zappacosta, Castan, Rossettini, Molinaro; Obi, Baselli; Iago Falque, Ljalic, Boyè; Belotti. Allenatore: Mihajlovic.
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Insigne, Mertens, Callejon. Allenatore: Sarri.
Consigli: gara da over 2.5. Quindi, Iago, jajic, Belotti da una parte, Callejòn, Mertens e Insigne dall’altra.

Roma-Juventus
Roma (4-3-3): Szczesny; Rudiger, Fazio, Manolas; Emerson; De Rossi, Paredes, Nainggolan; El Shaarawy, Perotti, Salah. Allenatore: Spalletti.
Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Asamoah; Marchisio, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain Allenatore: Allegri.
Consigli: Perotti, Salah e Naingollan, per rovinre la festa Juve.
Barzagli e Bonucci per resistere agli attacchi, Dybala, Higuaìn e Cuadrado per i gol scudetto.