Genoa-Juventus 0-1, tabellino e pagelle, Buffon mondiale

Gianluigi Buffon, il migliore della Juventus
Gianluigi Buffon, il migliore della Juventus

La peggior Juventus della stagione esce vittoriosa dallo stadio “Ferraris” contro un grande Genoa. La squadra di Gasperini, cui anche il pareggio sarebbe andato stretto, è costretta a soccombere a causa di una “maledetta” di Pirlo all’89’ dopo che i liguri avevano sbagliato un calcio di rigore con Calaiò. La Juventus di Conte va così a segno per la quarantunesima gara di fila e porta, momentaneamente a 17 i punti di vantaggio sulla Roma. La squadra di Conte ha sofferto tantissimo, ma è riuscita a superare anche questo ostacolo, grazie alla classe dei suoi campioni. Al Genoa non rimangono che i rimpianti per una grande partita. Gasperini ha preparato benissimo la gara, ma è stato tradito dagli episodi. Conte, invece, questa volta raccoglie molto di più di quanto seminato, merito di una squadra che non si arrende mai e cerca con ferocia la vittoria fino al fischio finale. LA RETE: All’89’ punizione magistrale di Pirlo dal vertice sinistro dell’area di rigore, con il pallone che si infila all’incrocio dei pali.

TABELLINO E PAGELLE
GENOA-JUVENTUS 0-1

GENOA: (3-5-2) – Perin 6; Burdisso 6, De Maio 7, Marchese 6.5; Motta 6, Sturaro 6.5, Matuzalem 7 (IL MIGLIORE), Bertolacci 6.5, Antonelli 6,5; Sculli 6.5, Gilardino 6 (64′ Calaiò 5). A disp.: Bizzarri, Albertoni, Fetfatzidis, Centurion, De Ceglie, Konate, Cabral, Portanova. All. Gasperini 6.5.
JUVENTUS: (3-5-2) – Buffon 8 (IL MIGLIORE), Chiellini 6.5, Bonucci 6, Caceres 6, Lichtsteiner 6 (84′ Isla SV), Vidal 5 (84′ Padoin SV), Pirlo 7, Pogba 6, Asamoah 6, Llorente 5, Osvaldo 6 (79′ Quagliarella 6). A disp. Storari, Rubinho, Barzagli, Ogbonna, Slivka, Bnou Marzouk. All.: Conte 5.5.
Reti: 89′ Pirlo.
Ammoniti: De Maio (G), Sturaro (G), Sculli (G), Gilardino (G); Vidal (J), Pogba (J)