Guida alla serie A…Sassuolo

Di Francesco, tecnico del Sassuolo
Di Francesco, tecnico del Sassuolo

Il Sassuolo vuole continuare a stupire. La squadra di Di Francesco è stata la prima ad iniziare la preparazione, a causa dell’Europa League, e ha subito dato subito prova di non aver perso i vecchi meccanismi. Anche quest’anno i neroverdi faranno divertire.

LA SQUADRA – Di Francesco non cambia modulo: sarà ancora 4-3-3, ma la qualità della rosa è aumentata. In porta ci sarà ancora Consigli. In difesa, perso Vrsaljko, tra Gazzola e il neoacquisto Pol Lirola, con quest’ultimo favorito. Al centro, ancora il duo Cannavaro-Acerbi, mentre, a sinistra, spazio a Peluso. A centrocampo, Duncan è sicuro del posto. Mazzitelli e Sensi, insidiano Missiroli e Magnanelli. In avanti, Berardi è intoccabile. Per gli altri due posti, Politano, in atteso di un altro rinforzo, è in pole per il ruolo di esterno mancino. Per il ruolo di punta centrale se la vedranno Matri e Defrel. Riserve Antei, Terranova, Letschert, Fontanesi, Dell’Orco, Biondini, Sbrissa e Laribi. Trotta e Falcinelli potrebbero partire. 

GIOCATORI DA PRENDERE –  Lo scorso ano Di Francesco è riuscito finalmente a sistemare la difesa. Per questo Consigli è una buona opzione. Magari in coppia con Sportiello (36 alternanze). In difesa, Acerbi è la certezza. A centrocampo, Duncan promette più bonus. In avanti, occhio a Berardi. Ci buttiamo: per noi quest’anno fa 20 gol. E’ la stagione in cui deve esplodere e lo sa. Cannavaro come ottavo difensore va bene.

GIOCATORI DA EVITARE – Lirola (e Gazzola) e Peluso non convincono. Magnanelli, con l’Europa League di mezzo, giocherà meno. Antei, Terranova, Letschert, rischiano di vedere poco il campo. Stesso discorso per Sbrissa e Laribi. 

ALTRI GIOCATORI: LE SORPRESE – Tre nomi: Dell’Orco, Sensi e Mazzitelli. Si tratta di tre giovani di qualità che lo scorso anno hanno fatto molto bene in serie B. Di Francesco è uno che non ha paura di lanciare i giovani e loro hanno le carte in regola per fare i titolari in A.

ALTRI GIOCATORI: LE INCOGNITE – Matri o Defrel? E’ questo il dubbio che terrà banco per tutta la stagione. Questo significa che, o prendete i due in coppia, o rischiate. Attenzione però: i centravanti di Di Francesco non segnano tantissimo…Capitolo Politano: a poco va preso perchè può essere devastante. Se vi svenate e poi arriva un altro esterno per giocare titolare, rischiate di rimanere col cerino in mano.
Ci sono poi due giovani molto interessanti come Fontanesi e Pellegrini: da tenere d’occhio e magare prendere più in là se cambiano le gerarchie.
Infine, Falcinelli e Trotta: teneteli d’occhio. Se vanno a giocare sono attaccanti che potrebbero regalare soddisfazione. Magari non andranno in doppia cifra, ma come punte di scorta potrebbero servire.

Probabile formazione

RIGORISTA: Berardi
ASSISTMAN: Sensi
GOLEADOR: Berardi
LA RIVELAZIONE: Sensi
LA DELUSIONE: Matri

Fantacalcio online gratuito
CONDIVIDI