Inter-Sassuolo 1-0, tabellino e pagelle, Samuel vecchio leone

Samuel, il migliore dell’Inter,
Samuel, il migliore dell’Inter,

L’Inter torna alla vittoria battendo il Sassuolo e mette una piccola pezza alla crisi latente dell’ultimo periodo. Mazzarri effettua quattro cambi rispetto all’assetto base, inserendo Samuel al centro della difesa, Guarin ed Hernanes interni di centrocampo e Milito al fianco di Palacio. L’Inter da questi cambi esce rafforzata, perché Guarin ed Hernanes danno quella qualità che, finora era mancata al centrocampo e, di conseguenza, la squadra diventa più pericolosa anche in avanti. Nel primo tempo Milito ha due palle gol per nitide, ma le sciupa, sintomo di una condizione fisica ancora precaria, ma già il fatto di riuscire a creare palle gol è un buon segno per la squadra asfittica visto nell’ultimo periodo. Alla fine la gara viene risolta da Samuel, vecchio guerriero di mille battaglie, ma il risultato sta stretto all’Inter. Con il nuovo assetto la squadra pare aver intrapreso una strada diversa. Ora starà a Mazzarri, continuare su questo percorso. Il Sassuolo, invece, continua a stentare. Il cambio da  Di Francesco a Malesani non ha sortito il minimo effetto e, anzi, se possibile, ha peggiorato il quadro già critico degli emiliani, dato che ora, i neroverdi non riescono neanche più a imbastire un’azione da gol. Se l’ex tecnico di Verona e Fiorentina non riuscirà ad invertire la rotta, la discesa in B sarà inevitabile. LA RETE: Il gol partita arriva al 49’ con Samuel, lesto a incornare di testa un corner di Hernanes

TABELLINO E PAGELLE
INTER-SASSUOLO 1-0

INTER: (3-5-2) –  Handanovic 6.5; Rolando 6.5, Samuel 7 IL MIGLIORE (80′ Campagnaro SV), Juan Jesus 6; Jonathan 5, Hernanes 6.5, Kuzmanovic 5 (83′ Taider SV), Guarin 7, Nagatomo 5; Milito 4.5 (66′ Botta 6), Palacio 6. A disp. Castellazzi, Carrizo, Zanetti, Andreolli,  , Ranocchia, D’Ambrosio Icardi, Kovacic, Mudingayi. All.: Mazzarri 6.5.
SASSUOLO: (3-5-2) – Pegolo 6; Bianco 5.5 (74′ Missiroli SV), Cannavaro 5.5, Ariaudo 5.5; Rosi 5, Brighi 6, Marrone 6, Biondini 6 (23′ Chibsah 6), Longhi 5; Floccari 5 (80′ Floro Flores SV), Berardi 6.5 (IL MIGLIORE). A disp: Polito, Pomini, Antei, Pucino, Gazzola, Ziegler,  Sansone, Farias,  Zaza. All. Malesani.
Arbitro: Peruzzo di Schio.
Reti: 4′ Samuel (I).
Ammoniti: Botta (I), Rosi (S).