Lazio-Sampdoria 2-0 tabellino e pagelle, Keità continua la sua crescita

Keità, il migliore di Lazio-Sampdoria
Keità, il migliore di Lazio-Sampdoria

La Lazio batte la Sampdoria e continua la sua rincorsa all’Europa. I biancocelesti, privi di Klose, sono stati autori di una buona gara dove ha brillato il duo Keità-Candreva. La Sampdoria, con Mihajlovic in tribuna per squalifica, si è vista solo su tiri da fuori. Il gioco in velocità dei biancocelesti ha messo in costante difficoltà i blucerchiati, incapaci di trovare le adeguate contromisure. Neanche l’espulsione di Biglia, al 57′ sull’1-0, ha svegliato i blucerchiati, troppo brutti in questa gara. Mihajlovic dovrà lavorare soprattutto sulle pause che la Sampdoria accusa sia da gara a gara, che nel corso della singola partita. La Lazio, dal canto suo, continua la scalata verso l’Europa, mostrando concentrazione e cattiveria agonistica. Vista la crisi di chi le sta davanti, centrare l’obiettivo è possibile. LE RETI: Lazio in vantaggio al 42′: discesa di Keita sulla destra, cross basso per Candreva che, con un tiro sporco, batte Da Costa. Al 73′ Candreva per Mauri, il capitano la mette a centroarea per Lulic che arriva a rimorchio e sigla il raddoppio.

TABELLINO E PAGELLE
LAZIO-SAMPDORIA

LAZIO: (4-3-3) – Berisha 6; Konko 6, Cana 6, Biava 6, Radu 6; Onazi 6, Biglia 5, Lulic 6.5 (77′ Minala 6); Candreva 7, Postiga 5 (58′ Mauri 6.5), Keita 7 IL MIGLIORE (86′ Perea sv). A disp.: Strakosha, Guerrieri, Ciani, Cavanda, Serpieri, Felipe Anderson, Pereirinha, Gonzalez, Kakuta. All. Reja
SAMPDORIA: (4-2-3-1) – Da Costa 6; De Silvestri 5, Mustafi 6, Regini 5.5, Berardi 5; Palombo 6, Krsticic 5 (75′ Renan 6); Gabbiadini 6,5 (58′ Sansone 6), Eder 5, Soriano 6; Maxi Lopez 5 (58′ Okaka 6 IL MIGLIORE). A disp. Fiorillo, Costa, Salamon, Rodriguez, Fornasier, Obiang, Bjarnason, Wszolek, Sestu. All. Sakic (Mihajlovic squalificato) 5
Reti: Candreva(L) 42’p.t., Lulic(L) 73’s.t.
Ammoniti:  De Silvestri(S), Regini(S), Lulic(L), Keita(L)
Espulsi: Biglia (L) al 54′