Livorno-Napoli 1-1 tabellino e pagelle, Mertens sempre più leader

Mertens, il migliore del Napoli
Mertens, il migliore del Napoli

Il Napoli perde altri due punti con una piccola, mancando l’ennesima occasione di avvicinarsi alla Roma. La squadra di Benitez mostra la solita supponenza al cospetto di un Livorno organizzato e determinato. L’assenza di Higuaìn non può bastare a giustificare la prestazione scialba di una squadra dove il solo Mertens è all’altezza. Il Livorno non ruba nulla, cogliendo un punto meritato che gli permette di agganciare il Chievo. Guidati da un Paulinho sempre più leader, la squadra amaranto tiene testa agli uomini di Benitez e sfiora anche la posta piena. Il Napoli conferma di non avere la maturità necessaria per ambire a traguardi prestigiosi. Le aspettative di inizio stagione sono state tutte deluse. Ora non resta che rimboccarsi le maniche per difendere il terzo posto, unico obiettivo credibile del campionato degli azzurri. LE RETI: Al 32′ Mertens trasforma un calcio di rigore concesso per trattenuta di Ceccherini su Pandev. Sette minuti dopo su un cross dalla destra di Mesbah, MBaye devia la palla in con il tacco, Reina riesce a respingere la conclusione ma, nel tentativo di riprendere il pallone, lo devia maldestramente nella propria porta con la spalla.

TABELLINO E PAGELLE
LIVORNO-NAPOLI 1-1

LIVORNO: (3-5-2) – Bardi 6.5; Coda 6, Emerson 6, Ceccherini 5.5; Mbaye 5.5, Benassi 6.5, Greco 5.5 (82′ Duncan sv), Biagianti 6, Mesbah 6.5; Paulinho 6.5 (IL MIGLIORE) (90′ Castellini), Belfodil 5.5 (77′ Emeghara sv). A disp. Anania, Aldegani, Piccini Gemiti, Valentini, Bartolini, Rinaudo, Mosquera, Borja. All. Di Carlo 6.5
NAPOLI: (4-2-3-1) – Reina 5; Maggio 6.5, Fernandez 6, Britos 6, Ghoulam 6.5; Inler 6, Jorginho 6.5; Mertens 7 (IL MIGLIORE), Hamsik 5 (82′ Zapata SV), Callejòn 6.5; Pandev 5.5 (70′ Insigne 5.5). A disp. Colombo, Contini, Henrique, Reveillere, Radosevic, Dzemaili, Bariti. All. Benitez 5.
Reti: 32′ Mertens (N), 39′ aut Reina (N)
Ammoniti: Mbaye (L), Benassi (L), Maggio (N), Britos