Milan-Juventus 0-2 tabellino e pagelle, Tevez, San Siro si alza in piedi

Carlos Tevez,il migliore della Juventus
Carlos Tevez, il migliore della Juventus

Il Milan gioca, la Juventus segna. Si può riassumere così la sfida di San Siro. Il Milan di Seedorf ha fatto una buona partita, ma è stato fermato dai legni e da uno strepitoso Buffon. La Juventus invece, molto meno determinata del solito, ha tirato dal suo cilindro due gol che le permettono di allungare a 11 i punti di vantaggio sulla Roma. Protagonista assoluto del match, Tevez. L’argentino ha dato il via all’azione dell’1-0 e chiuso il match con una rete pazzesca. Seedorf può ritenersi soddisfatto per l’impegno profuso dai suoi che terstimonia una crescita a livello di gioco e personalità. L’obiettivo Europa rimane però lontano. La Juventus porta a casa tre punti di platino, visto lo sviluppo della gara e ora si presenta alla triplice sfida alla Fiorentina, tra campionato ed Europa League, determinata a dare la spallata decisiva al campionato e a togliere di mezzo i viola dall’Europa. Del resto, con un Tevez così, nulla è precluso. LE RETI: Al 44′, Tevez, in area, imbecca Lichtsteiner sulla destra, lo svizzero effettua un cross rasoterra su cui si avventa Llorente per il più facile dei gol. Al 67′  Tevez riceve palla sui 35 metri e lascia partire un boilide che sbatte contro la parte bassa della traversa ed entra in porta.

TABELLINO E PAGELLE
MILAN-JUVENTUS 0-2

MILAN: (4-2-3-1) – Abbiati 6.5; Abate 6.5, Bonera 6, Rami 5.5, Emanuelson 6; Montolivo 5.5 (dal 70′ Honda 5), De Jong 5.5; Taarabt 6.5 (dal 75′ Robinho 6), Poli 6 (dal 53′ Saponara 5.5), Kaká 6.5 (IL MIGLIORE); Pazzini 6.5. A disp. Amelia, Gabriel, Constant, De Sciglio, Mexes, Zaccardo, Birsa, Essien, Petagna. All. Seedorf 6.
JUVENTUS: (3-5-2) – Buffon 6.5; Barzagli 6.5, Bonucci 6.5, Caceres 6; Lichtsteiner 7 (dal 83′ Padoin SV), Pogba 5.5, Pirlo 5.5, Marchisio 6, Asamoah 5.5; Tevez 7.5  IL MIGLIORE (dal 92′ Giovinco SV), Llorente 6.5 (dal 89′ Osvaldo s.v.). A disp.: Storari, Rubinho, Chiellini, Ogbonna, Peluso, Isla, Quagliarella. All. Conte 6.5.
Arbitro: Marco Guida di Torre Annunziata.
Reti: 44′ Llorente, 67′ Tevez
Ammoniti: Pirlo (J) Marchisio (J)