Nona giornata serie A, altre partite, tabellini e pagelle

Luca Siligardi, il migliore del Livorno
Luca Siligardi, il migliore del Livorno

BOLOGNA-LIVORNO 1-0
Il Bologna ottiene la prima vittoria del suo campionato battendo un Livorno volenteroso, ma troppo sciupone e ingenuo. La vittoria è una boccata d’ossigeno per i felsinei che abbandonano così l’ultimo posto in classifica, salvando anche la panchina di Pioli. Dall’altra parte i toscani allungano a sei la serie di partite senza i tre punti. La squadra mostra una buona organizzazione di gioco, mostrandosi compatta e con discrete trame offensive, ma viene a mancare giunto il momento di segnare. LA RETE: Bologna in vantagio al 3’ con Crespo che, su assist di Cech, infila Bardi.

TABELLINO E PAGELLE
BOLOGNA: (3-5-1-1) – Curci 6.5; Mantovani 6, Natali 6, Sorensen 6; Crespo 6.5 (54’ Garics 6), Kone 6, Khrin 6, Laxalt 6.5 (79’ Perez SV), Cech 6 (46’ Morleo 6); Diamanti 6.5 (IL MIGLIORE); Cristaldo 6. A DISPOSIZIONE: Agliardi, Radakovic, Antonsson, Pazienza, Della Rocca, Christodoulopoulos, Moscardelli, Bianchi, Acquafresca. All. Pioli 6
LIVORNO: (3-5-2) – Bardi 6.5; Coda 6, Emerson 6, Ceccherini 5.5; Schiattarella 6, Duncan 5 (Piccini 5.5), Luci 6, Biagianti 6, Mbaye 6 (82’ Borja SV); Emeghara 5 (46’ Siligardi 6.5 IL MIGLIORE), Paulinho 5. A DISPOSIZIONE: Anania, Aldegani, Decarli, Lambrughi, Gemiti, Valentini, Rinaudo, Mosquera, Benassi. All. Nicola 6
Reti: 3’ Crespo
Ammoniti: Diamanti (B), Cristaldo (B), Piccini (L), Coda (L)
————————————————————————————————–
CATANIA-SASSUOLO: 0-0
Scialba partita al “Massimino” tra Catania e Sassuolo. Le due squadre danno vita ad una gara priva di emozioni in cui trionfa la paura di perdere. Il neo allenatore rossoazzurro, De Canio, non riesce a imprimere la scossa che ci si aspettava alla squadra etnea che continua così a languire nei bassi fondi della classifica. Il Sassuolo ottiene il punto che era venuto a cercare. Entrambe le squadre, però, dovranno osare certamente di più in futuro per riuscire a raggiungere la salvezza.

TABELLINO E PAGELLE
CATANIA: (4-3-3) – Andujar 6; Izco 6, Gyomber 6.5, Rolin 6, Biraghi 5.5; Plasil 5.5, Tachtsidis 5 (70’ Guarente 6), Almiron 6.5 (IL MIGLIORE) (80’ Leto (SV); Castro 5, Bergessio 5.5, Keko 5 (58’ Maxi Lopez 5). A DISPOSIZIONE: Frison, Capuano, Ficara, Freire, Petkovic. All. De Canio 5.5
SASSUOLO: (3-5-2) – Pegolo 6.5; Antei 6, Bianco 6, Marzorati 5.5 (43’ Acerbi 6); Schelotto 5.5, Kurtic 5.5, Magnanelli 5, Missirolio 6.5 (IL MIGLIORE), Longhi; Floro Flores 5 (79’ Zaza 5), Berardi 5.5 (64’ Laribi 5.5). A DISPOSIZIONE: Pomini, Rosati, Pucino, Gazzola, Rossini, Chibsah, Marrone, Ziegler, Alexe, Farias. All. Di Francesco 5.5
Ammoniti: Bergessio (C), Magnanelli (S), Laribi (S)