Probabili formazioni e consigli quarantesima giornata serie B 2017/2018

Probabili formazioni e consigli quarantesima giornata serie B 2017/2018
Probabili formazioni e consigli quarantesima giornata serie B 2017/2018

Probabili formazioni e consigli quarantesima giornata serie B 2017/2018

5 maggio h. 15.00
ASCOLI-AVELLINO
Ascoli (3-5-2): Agazzi; Padella, Gigliotti, Cherubin; Mogos, Addae, Buzzegoli, Kanoute, Baldini; Lores, Monachello. Allenatore: Cosmi
Avellino (4-4-2): Radu; Laverone, Morero, Migliorini, Gavazzi; Molina, Di Tacchio, De Risio, Vajushi; Morosini, Castaldo. Allenatore: Foscarini

BARI-PERUGIA
Bari (3-5-2): Micai; Anderson, Gyomber, Empereur; Balkovec, Tello, Basha, Petriccione, Busellato; Cissè, Nenè. Allenatore: Grosso
Perugia (3-5-2): Leali; Volta, Del Prete, Magnani; Mustacchio, Pajac, Gustafson, Bianco, Buonaiuto; Cerri, Di Carmine. Allenatore: Breda

CITTADELLA-BRESCIA
Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Pelagatti, Adorni, Varnier, Benedetti; Lora, Iori, Bartolomei; Chiaretti; Strizzolo, Vido. Allenatore: Venturato
Brescia (4-3-3): Minelli; Coppolaro, Somma, Lancini, Longhi; Ndoj, Tonali, Martinelli; Spalek, Caracciolo, Embalo. Allenatore: Ivo Pulga

FROSINONE-CARPI
Frosinone (4-2-3-1): Vigorito; M. Ciofani, Terranova, Brighenti, Paganini; Ciano, Chibsah; Gori, Beghetto, Citro; Dionisi. Allenatore: Moreno Longo.
Carpi (3-5-1-1): Colombi; Ligi, Brosco, Poli; Calapai, Saber, Giorico, Saric, Bittante; Garritano; Melchiorri. Allenatore: Calabro

NOVARA-PESCARA
Novara (4-4-2): Montipò; Golubovic, Del Fabro, Troest, Calderoni; Moscati, Orlando, Casarini, Di Mariano; Maniero, Puscas. Allenatore: Di Carlo
Pescara (4-3-3): Fiorillo; Fiamozzi, Gravillon, Perrotta, Crescenzi; Machin, Brugman, Valzania; Mancuso, Pettinari, Capone. Allenatore: Pillon

SALERNITANA-ENTELLA
Salernitana (4-3-3): Radunovic, Mantovani, Tuia, Monaco, Vitale; Akpa Akpro, Signorelli, Minala; Casasola, Rosina, Bocalon. AllenatoreColantuono
Entella (3-5-2) Iacobucci; Pellizzer, Ceccarelli, Benedetti; Belli, Di Paola, Crimi, Acampora, Gatto; De Luca, La Mantia. Allenatore: Alfredo Aglietti.

SPEZIA-PRO VERCELLI
Spezia (3-5-2): Manfredini; Ceccaroni, Terzi, Giani; De Col,Maggiore, Bolzoni, Mora, Augello; Forte, Granoche. Allenatore: Gallo
Pro Vercelli (3-4-3): Pigliacelli, Bergamelli, Jidaji, Gozzi; Ghiglione, Vives, Germano, Mammarella; Rovini, Reginaldo, Bifulco. Allenatore Grassadonia

TERNANA-PALERMO
Ternana (4-3-3): Sala; Favalli, Valjent, Signorini, Vitiello; Paolucci, Signori, Defendi; Carretta, Tremolada, Statella. Allenatore: De Canio
Palermo (4-4-1-1): Pomini; Rispoli, Struna, Rajkovic, Aleesami; Rolando, Murawski, Chochev, Gnahoré; Coronado; La Gumina. Allenatore: Stellone

VENEZIA-FOGGIA
Venezia (3-5-2): Audero; Cernuti, Domizzi, Modolo; Bruscagin, Falzerano, Stulac, Suciu, Garofalo; Zigoni, Marsura. Allenatore: Inzaghi
Foggia (3-5-2): Noppert; Tonucci, Calabresi, Martinelli; Gerbo, Agazzi, Greco, Deli Kragl; Mazzeo, Floriano. Allenatore: Stroppa

6 maggio ore 17.30
CESENA-PARMA
Cesena (4-3-3): Fulignati; Perticone, Suagher, Scognamiglio, Fazzi; Fedele, Schiavone, Emmanuello; Vita, Jallow, Dalmonte. Allenatore: Castori
Parma (4-3-3): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Di Cesare, Anastasio; Dezi, Scavone, Barilla; Ciciretti, Ceravolo, Di Gaudio. Allenatore: D’Aversa

7 maggio ore 20.30
EMPOLI-CREMONESE
Empoli (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Veseli, Pasqual; Bennacer, Castagnetti, Krunic; Traorè; Piu, Caputo. Allenatore: Andreazzoli
Cremonese (4-3-3): Ujkani; Cinaglia, Marconi, Claiton, Renzetti; Arini, Pesce, Cinelli; Perrulli, Brighenti, Gomez. Allenatore: Mandorlini

Consigli: in porta Gabriel è una sicurezza. Difficile che l’anemico attacco del Carpi lo buchi. In difesa punteremmo su Domizzi, Rispoli e Di Lorenzo, tre giocatori che possono facilmente portare bonus in questa giornata.
A centrocampo occhio a Rosina: vive un momento d’oro e va sfruttato. Buzzegoli contro il molle centrocampo della Pro può far bene. Barillà ha senso dell’inserimento ideale per mandare in tilt il Cesena.Chiaretti può spaccare in due il match.
In attacco spazio al tridente Caputo-Monachello-Marsura: si tratta di tre giocatori a cui riesce di tutto in questo momento.