Probabili formazioni e semaforo ventiduesima giornata, La nuova vita di Hernanes

Hernanes, sfida di nuovo la Juve, stavolta con l'Inter
Hernanes, sfida di nuovo la Juve, stavolta con l’Inter

BOLOGNA VS UDINESE: PROBABILI FORMAZIONI E SEMAFORO DELLA SFIDA

BOLOGNA –PROBABILE FORMAZIONE: (3-5-1-1) – Curci; Antonsson Natali, Cherubin; Garics, Kone, Perez, Pazienza, Morleo; Diamanti; Bianchi. A DISPOSIZIONE: Stojanovic, Sorensen, Mantovani, Crespo, Khrin,  Laxalt, Christodoulopoulos, Cristaldo, Moscardelli, Acquafresca. All. Ballardini.
INDISPONIBILI: Cech, e Della Rocca.
SEMAFORO VERDE: Cherubin prende sempre 6. Garics può vincere il duello a destra. Diamanti, Kone e Bianchi: se li avete, contro la difesa dell’Udinese dovete metterli per forza.
SEMAFORO ROSSO: Antonsson-Natali si fanno beffare spesso e volentieri. Perez-Pazienza-Morleo difficilmente raggiungono la sufficienza.
I JOLLY: Christodoulopoulos può essere una buona alternativa se la gara dovesse mettersi male.

UDINESE  – PROBABILE FORMAZIONE: (3-5-1-1) – Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi;  Basta, Pereyra, Allan, Lazzari, Douglas; Nico Lopez; Di Natale. A DISPOSIZIONE: Kelava, Naldo, Bubnjic, Widmer, Mlinar, Jadson, Zielinski, Maicosuel, Bruno Fernandes, Muriel. All. Guidolin.
SEMAFORO VERDE:  Heurtaux pare l’unico decente in difesa. Basta è chiamato a vincere la sfida contro Morleo. Pereyra e Allan dovrebbero far bene. Nico Lopez è l’attaccante più in forma tra i friulani.
INDISPONIBILI: Schuffet, Neuton, Benussi, Yebda.
SEMAFORO ROSSO: Danilo e Domizzi: stagione no. Lazzari e Di Natale non ingranano.
I JOLLY: Widmer merita di giocare perché è una freccia sulla fascia. Muriel non è in forma, ma ha giocate da campione.
—————————————————-
CAGLIARI VS FIORENTINA: PROBABILI FORMAZIONI E SEMAFORO DELLA SFIDA

CAGLIARI – PROBABILE FORMAZIONE: (4-3-1-2) – Avramov; Pisano, Rossettini, Astori,  Murru; Dessena, Conti, Ekdal;  Ibraimi; Sau, Pinilla. A DISPOSIZIONE:  Carboni, Silvestri, Perico, Avelar,  Del Fabro, Cabrera, Adryan, Tabanelli, Nenè. All. Lopez.
INDISPONIBILI: Ibarbo
SEMAFORO VERDE: Murru contro Roncaglia dovrebbe prevalere- Conti non tradisce. Sau e Pinilla possono far male, dato che la difesa viola non è il massimo. Ibraimi può essere una sorpresa.
SEMAFORO ROSSO: Pisano-Astori-Rossettini sono a rischio. Dessena ed Ekdal poca qualità.
I JOLLY: Nenè può inventarsi un gol dei suoi.

FIORENTINA – PROBABILE FORMAZIONE: (4-3-3) – Neto; Rojncaglia, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Anderson; Cuadrado, Matri, Vargas. A DISPOSIZIONE:  Rosati, Lupatelli, Compper  Bakic,  Ambrosini, Joaquin, Wolski, Ilicic, Rebic, Matos. All. Montella.
INDISPONIBILI: Hegazy, Gomez, Rossi, Tomovic, Borja Valero.
SEMAFORO VERDE: Pasqual, a sinistra, dovrebbe sfondare. Aquilani: dopo la tripletta di domenica scorsa, difficile pensare ad un altro exploit, però il ragazzo si è  svegliato. Cuadrado e Matri devono riscattare la deludente prova della scorsa settimana. Anderson ha qualità.
SEMAFORO ROSSO: Roncaglia è l’anello debole della squadra. La coppia Savic-Rodriguez farà fatica a contenere gli attaccanti sardi. Pizarro ha una marcia meno dei compagni di squadra.
I JOLLY: Joaquìn è un titolare aggiunto.

MILAN VS TORINO: PROBABILI FORMAZIONI E SEMAFORO DELLA SFIDA

MILAN – PROBABILE FORMAZIONE: (4-2-3-1)  – Abbiati; Abate, Bonera, Rami, De Sciglio; De Jong, Montolivo; Honda, Kakà, Robinho; Pazzini. A DISPOSIZIONE: Gabriel, Amelia, Mexes, Costant, Emanuelson, Cristante, Essien, Saponara, Poli, Birsa, Taarabt. All. Seedorf.
INDISPONIBILI: El Shaarawi, Zapata, Silvestre.
SEMAFORO VERDE: Sempre lo stesso discorso. Nel Milan è buono solo il quartetto offensivo Kakà, Robinho, Balotelli e Honda.
SEMAFORO ROSSO:  Difesa impresentabile e centrocampo senza qualità. Nel Milan ci sono sei giocatori inutili, sette con il portiere.
I JOLLY: Taarabt è un colpo che può dare molto al Milan. Essien, invece, meglio lasciarlo perde.

TORINO – PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2) – Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Basha, Vives, Farnerud, Pasquale; Cerci, Immobile.  A DISPOSIZIONE: Gomis, Berni,  Rodriguez  Gui, Bovo, Kurtic, Masiello, Tachtsidis, Barreto, El Kaddouri, Meggiorini. All. Ventura.
INDISPONIBILI: Gazzi.
SEMAFORO VERDE: Gli è una certezza. Maksimovic è in crescita. Darmian garantisce una spinta costante. Vives è candidato a fare una buona partita. Gkli inserimenti di Farnerud possono essere determinanti. Cerci e Immobile possono essere devastanti con una difesa colabrodo come quella rossonera.
SEMAFORO ROSSO: Moretti è il giocatore maggiormente in difficoltà dietro. Basha potrebbe avere difficoltà. Pasquale non convince.
I JOLLY: Con El Kaddouri non pienamente ristabilito, puntiamo su Kurtic. In una squadra organizzata come il Torino può fare la differenza.
———————————————————
ATALANTA VS NAPOLI: PROBABILI FORMAZIONI E SEMAFORO DELLA SFIDA

ATALANTA – PROBABILE FORMAZIONE: (4-4-1-1) – Consigli; Benalouane, Lucchini, Stendardo, Del Grosso; Raimondi, Cigarini, Carmona, Bonaventura; Moralez; Denis. A DISPOSIZIONE: Polito, Nica, Cigarini, Giorgi, Baselli, Cazzola, Estigarribia, Kone, Livaja, De Luca.  All. Colantuono.
INDISPONIBILI: Scaloni, Bellini.
SEMAFORO VERDE: Raimondi e Benalouane sono un asse interessante. Bonaventura, Moralez e Denis in casa fanno male. Cigarini, come Denis, è un ex avvelenato.
ISEMAFORO ROSSO: Stendardo-Yepes-Del Grosso-Carmona sono a rischio insufficienza.
I JOLLY: De Luca è veloce e la difesa del Napoli non irreprensibile.

NAPOLI – PROBABILE FORMAZIONE:  (4-2-3-1) – Reina; Maggio, Albiol, Fernandez, Reveilliere; Inler, Jorginho; Callejòn, Hamsik, Mertens; Higuaìn. A DISPOSIZIONE: Colombo, Uvini, Cannavaro, Bariti, Radosevic, Hamsik, Pandev, Insigne,  Zapata . All. Benitez.
INDISPONIBILI: Mesto, Zuniga, Behrami.
SEMAFORO VERDE: Albiòl dietro, riesce sempre a cavarsela. Hamsik deve tornare al gol e la lenta difesa orobica pare l’ideale per esaltarlo. Mertens-Callejòn-Higuaìn sono chiamati a tornare al gol. Jorginho ha dimostrato già in coppa il suo valore.
SEMAFORO ROSSO: Fernandes e Reveilliere non convincono. Maggio è un disastro. Inler non ingrana.
I JOLLY: Insigne vive un momentaccio. Potrebbe essere il turno di Pandev.
————————————————-
CATANIA VS LIVORNO: PROBABILI FORMAZIONI E SEMAFORO DELLA SFIDA

CATANIA – PROBABILE FORMAZIONE: (4-3-3) – Frison; Peruzzi, Spolli, Bellusci, Biraghi; Izco, Lodi, Rinaudo; Castro, Bergessio, Barrientos. A DISPOSIZIONE: Andujar, Ficara, Rolin, Legrottaglie, Gyomber, Capuano, Monzon, Guarente, Leto, Boateng. All. Maran.
INDISPONIBILI: Alvarez.
SEMAFORO VERDE: Peruzzi spinge parecchio e può far male. Lodi con le sue punizioni rischia di creare parecchi grattacapi alla difesa del Livorno. Bergessio-Barrientos possono fare molto male in questa sfida.
SEMAFORO ROSSO: Non ci fideremmo del trio Spolli-Bellusci-Biraghi, né di Izco e Rinaudo. Castro non decolla.
I JOLLY: Leto nelle ultime gare ha convinto e potrebbe essere decisivo anche contro il Livorno.

LIVORNO – PROBABILE FORMAZIONE: (5-3-2) –  Bardi;  Mbaye, Ceccherini, Emerson, Castellini, Mesbah; Benassi, Luci, Duncan; Emeghara, Paulinho. A DISPOSIZIONE: Anania, Aldegani, Rinaudo, Valentini, Piccini, Biagianti, Borja, Mosquera, Belfodil. All. Di Carlo.
INDISPONIBILI: nessuno.
SEMAFORO VERDE: Benassi convince ogni partita di più. Luci può fare bella figura. Paulinho ed Emeghara possono fare molto male.
SEMAFORO ROSSO: Emerson avrà problemi contro Bergessio. Mesbah e Mbaye: sulle fasce il Catania sembra più forte. Ceccherini-Castellini non incontreranno parecchie difficoltà in questa sfida.  Duncan: la forza fisica non sempre basta.
I JOLLY: Belfodil ha voglia di riscatto. Se il transfert arriva in tempo…
——————————————————
CHIEVO VS LAZIO: PROBABILI FORMAZIONI E SEMAFORO DELLA SFIDA

CHIEVO – PROBABILE FORMAZIONE: (3-5-2) –  Puggioni; Frey, Dainelli, Cesar; Sardo, Bentivoglio, Rigoni, Hetemaj, Dramè; Thereau, Paloschi. A DISPOSIZIONE: Agazzi, Squizzi, Bernardini, Rubin, Canini, Claiton, Radovanovic, Sestu, Lazarevic, Pellissier.  All. Corini.
INDISPONIBILI: Paredes.
SEMAFORO VERDE: Dramè e Sardo possonmo colpire in velocità. Hetemaj e Rigoni non tradiscono. La difesa biancoceleste pare fatta apposta per esaltare la coppia Paloschi-Thereau.
SEMAFORO ROSSO:  Frey-Cesar-Dainelli contro la velocità di Candreva e Keità sono un rischio enorme. Bentivoglio non va oltre il sei..
I JOLLY: nessuno. Al momento il Chievo non ha jolly.

LAZIO – PROBABILE FORMAZIONE: (3-4-2-1)  – Marchetti; Biava, Cana, Radu; Cavanda, Biglia, Gonzalez, Lulic; Candreva, Keita; Klose.  A DISPOSIZIONE: Berisha, Strakosha, Ciani, Novaretti, Dias, Onazi, Ledesma, Anderson, Perea, Postiga. All. Reja.
INDISPONIBILI: Alfaro, Ederson, Konko.
SEMAFORO VERDE: Cana è il più sicuro, dietro. Lulic funge da attaccante aggiunto. Keita e Candreva possono fare molto male se lanciati palla al piede.
SEMAFORO ROSSO: Biava e Radu andranno in difficoltà. Gonzales non dà grandi garanzie di tenuta.
I JOLLY: Postiga non è un goleador di grande levatura, ma il suo lo fa. Ledesma può essere decisivo anche partendo dalla panchina.
————————————————
ROMA VS PARMA: PROBABILI FORMAZIONI E SEMAFORO

ROMA –
PROBABILE FORMAZIONE: (4-3-3) – De Sanctis; Maicon, Castan, Benatia, Torosidis;  Pjanic, De Rossi, Strootman;  Florenzi, Totti Gervinho. A DISPOSIZIONE: Lobont, Skorupski, Jedvaj, Toloi,  Taddei, Ljajic, Naingollan, Destro,  Ricci. All. Garcìa.
INDISPONIBILI: Balzaretti, Dodò.
SEMAFORO VERDE: Le garanzie tra i giallorossi sono parecchie: Maicon, Benatia, Torosidis, Strootman, Pjanic, De Rossi, Florenzi, Totti e Gervinho.
SEMAFORO ROSSO: Secondo noi, quello che farà peggio tra i giallorossi è Castan.
I JOLLY: Destro e Ljajic in panca è un lusso che pochi si possono permettere.

PARMA –  (4-3-3) – Mirante; Cassani, Lucarelli, Paletta, Gobbi; Gargano, Marchionni, Parolo; Biabiany, Amauri, Cassano. A DISPOSIZIONE: Bajza, Coric, Rossini, Vergara, Molinaro, Marchionni, Munari, Schelotto, Cerri, Palladino, Pozzi. All. Donadoni.
INDISPONIBILI: Obi e Pavarini.
SEMAFORO VERDE: Cassani e Lucarelli danno precise garanzie dietro. Gargano è un guerriero. Cassano con la Roma ha sempre grandi motivazioni. Amauri: finchè la mette dentro…
SEMAFORO ROSSO: Paletta e Gobbi possono andare in difficoltà. Parolo è in fase calante. Marchionni rischia di venire travolto.
I JOLLY: nessuno.
——————————————————-
SASSUOLO VS VERONA: PROBABILI FORMAZIONI E SEMAFORO DELLA SFIDA

SASSUOLO –   (3-5-2) – Pegolo;  Ariaudo, Cannavaro, Manfredini; Rosi, Brighi, Marrone, Biondini, Longhi;  Berardi, Floccari. A DISPOSIZIONE: Pomini, Polito, Pucino, Bianco, Mendes, Ziegler, Chibsah, Floro Flores, Missiroli, Farias, Sansone. All. Malesani.
INDISPONIBILI: Terranova, Acerbi, Alexe, Masucci, Magnanelli, Gazzola.
SEMAFORO VERDE: Rosi spinge parecchio a destra. Brighi e Biondini danno chili al centrocampo. Berardi e Floccari rappresentano un pericolo per la difesa del Verona.
SEMAFORO ROSSO: Il trio di difesa rischia grosso contro i tre velocisti veronesi. Longhi avrà difficoltà a sinistra.
I JOLLY: Floro Flores, Sansone e Zaza sono tre da tenere d’occhio dietro.

VERONA- PROBABILE FORMAZIONE: (4-3-3) – Rafael; Cacciatore, Moras, Gonzales, Albertazzi; Romulo, Cirigliano, Halfredsson; Iturbe, Toni, Marquinho. A DISPOSIZIONE: Nicolas, Marques, Donadel, Donati, Sala, Jankovic, Martinho. All. Mandorlini.
INDISPONIBILI: Maietta, Agostini.
SEMAFORO VERDE: Il trio Romulo-Toni-Iturbe è un costante pericolo. Occhio a Marquinho. Halfredsson queste sfide non le fallisce.
SEMAFORO ROSSO: I quattro dietro non convincono. Cirigliano deve crescere.
I JOLLY: Martinho e Juanito hanno la velocità per mandare in tilt il Sassuolo.

JUVENTUS CONTRO INTER: PROBABILI FORMAZIONE E SEMAFORO DELLA SFIDA

JUVENTUS – PROBABILE FORMAZIONE: (3-5-2) – Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente. A DISPOSIZIONE: Rubinho, Ogbonna, Peluso, Caceres, Isla, Marchisio, Padoin, Pepe, Quagliarella, Giovinco, Vucinic, Osvaldo. All. Conte.
INDISPONIBILI: nessuno.
SEMAFORO VERDE: Barzagli anche contro l’Inter non tradirà. Chiellini in queste sfide si esalta. Non si può non schierare il quadrilatero magico Vidal-Pogba-Llorente-Tevez. Lichtsteiner sforna assist che è una meraviglia Asamoah ha la forza fisica per travolgere tutto e tutti a destra.
SEMAFORO ROSSO: Bonucci e Pirlo non paiono essere molto in forma, al momento.
I JOLLY: Osvaldo è un titolare aggiunto. Se conte gli dà fiducia, Vucinic farà un partitone.

INTER – PROBABILE  FORMAZIONE: (3-4-2-1) – Handanovic; Campagnaro, Rolando, Juan Jesus; Jonathan, Kuzmanovic,  Taider Nagatomo; Alvarez, Hernanes; Palacio. A DISPOSIZIONE: Carrizo, Castellazzi, Ranocchia, D’Ambrosio, Samuel, Andreolli,  Zanetti, Kovacic, Mudingayi, Botta, Milito All. Mazzarri.
INDISPONIBILI: Cambiasso
SEMAFORO VERDE: Se dovete puntare su qualcuno in questa sfida, puntate tutto su Hernanes e Palacio.
SEMAFORO ROSSO: La difesa nerazzurra contro la Juve rischia grosso. Kuzmanovic-Taider: mediana inesistente. Jonathan e Nagaomo rischiano di venire travolti. Alvarez inutile era e inutile è tornato.
I JOLLY: Milito magari nel finale può dare una mano all’Inter. Botta continua a carburare.
———————————————–
GENOA VS SAMPDORIA: PROBABILI FORMAZIONI E SEMAFORO DELLA SFIDA

GENOA – PROBABILE FORMAZIONE: (3-4-3) – Perin; De Maio, Burdisso, Marchese; Antonini, Matuzalem, Bertolacci, De Ceglie; Fetfatzidis, Gilardino, Antonelli. A DISPOSIZIONE:  Donnarumma, Bizarri, Portanova, Vrsaljko, Motta, Cabral, Sturaro, Cofie, Centurion, Sculli, Calaiò, Konatè. All. Gasperini.
INDISPONIBILI: Kucka e Gamberini.
SEMAFORO VERDE: Antonini è in crescita costant. Matuzalem e Bertolacci hanno qualità. Fetfatzidis e Gilardino sono due pericoli costanti.
SEMAFORO ROSSO:  De Maio-Burdisso sono impresentabili. Marchese soffrirà. Antonelli rischia di andare in difficoltà.
I JOLLY: Sculli dà il meglio solo con la masglia del Genoa.

SAMPDORIA – PROBABILE FORMAZIONE: (4-2-3-1) – Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Palombo, Obiang;  Eder, Krsticic, Gabbiadini; Maxi Lopez. A DISPOSIZIONE: Fiorillo, Costa, Berardi,  Salamon,  Renan, Rodriguez, Wszolek, Sansone, Bjarnason,  Sestu. All. Mihajlovic.
INDISPONIBILI: nessuno
SEMAFORO VERDE:  De Silvestri a sinistra può colpire. Gastaldello in è un grande momento. Il trio Eder-Gabbiadini-Maxi Lopez mette paura.
SEMAFORO ROSSO: Mustafi, Regini, Palombo, Obiang e Krsticic sono a rischio insufficienza.
I JOLLY:  Sestu vorrà dimostrare di essere un buon acquisto.

.