Sampdoria-Lazio 1-1, tabellino e pagelle

Manolo Gabbiadini, il migliore della Sampdoria
Manolo Gabbiadini, il migliore della Sampdoria

La Lazio agguanta il pari contro la Sampdoria, all’ultimo secondo. La squadra di Petkovic conferma i suoi limiti, rischiando la sconfitta contro i blucerchiati, ridotti in inferiorità numerica per tutto il secondo tempo a causa dell’espulsione di Krsticic. Mihajlovic, al debutto sulla panchina della Sampdoria, ha trasformato la squadra, sia a livello tattico che di personalità, infondendole quello spirito battagliero che fino a qui era mancato.
Petkovic, al contrario, ha schierato l’ennesima formazione diversa della stagione, mostrando ancora una volta di non avere le idee chiare né a livello tattico, che di uomini. Alla fine chi deve recriminare sono i blucerchiati, visto che la vittoria avrebbe dato una boccata d’ossigeno alla loro classifica. La Lazio, invece, continua a balbettare. Le zone alte sono sempre più lontane. LE RETI: al 67’ Sampdoria in vantaggio grazie a Soriano che, dopo una serie di rimpalli in area, insacca di testa. Al 94’ Cana sfrutta un errore di Mustafi, su un lancio lungo di Marchetti, prolungato da Floccari, e insacca.

TABELLINO E PAGELLE
SAMPDORIA-LAZIO: 1-1

SAMPDORIA: (4-2-3-1) – Da Costa 6; De Silvestri 5.5, Mustafi 4.5, Gastaldello 6, Costa 5,5; Obiang 6, Palombo 6,5 (92’ Maresca SV); Gabbiadini 6.5 (IL MIGLIORE), Krsticic 4, Wszolek 5 (59’ Soriano 6,5); Pozzi 5,5 (80° Petagna SV ). A disp. Fiorillo, Fornasier, Poulsen, Regini, Bjarnason, Gentsoglou, Renan, Rodriguez, Gavazzi. All. Mihajlovic 6.5
LAZIO: (3-4-3) – Marchetti 5; Ciani 5, Cana 7 (IL MIGLIORE), Radu 5,5; Konko 6, Onazi 6, Ledesma 6 (68’ Hernanes 5), Lulic 5,5; Candreva 5 (70’ Ederson 6), Floccari 5, Keita 5 (56’ Perea 4,5). A disp. Berisha, Strakosha, Cavanda, Pereirinha, Novaretti, Vinìcius, Gonzalez, Biglia, Felipe Anderson. All. Petkovic 5.
Reti: 67’ Soriano (S), 94’ Cana (L).
Ammoniti: Krsticic (S), Obiang (S), Petagna (S); Cana (L), Floccari (L), Lulic (L).
Espulso: Krsticic (S) al 46’ (rosso diretto)