Serie A prima giornata: Chievo-Juventus 0-1, il tabellino

Max Allegri
Massimiliano Allegri, debutto vincente sulla panchina bianconera in Chievo-Juventus

La Juventus vince a Verona, contro il Chievo, il primo anticipo della serie A 2014/2015 dominando. Il risultato non rende giustizia ai bianconeri che avrebbero dovuto segnare molte più reti, ma, tra Bardi, imprecisione e legni (tre con Tevez, Caceres e Vidal). Alla fine, il Chievo ha anche rischiato di pareggiare a causa del baricentro molto alto impostato da Allegri, ma Buffon ha blindato la porta con un grande intervento su Maxi Lopez. I bianconeri quindi, ottengono i primi tre punti della stagione, dando una prova di grande forza. Il Chievo, invece, sarà meglio rivederlo con avversari più abbordabili.

IL TABELLINO
Chievo-Juventus: 0-1

CHIEVO: (4-3-2-1) – Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Izco, Mangani (46′ Radovanovic – 70′ Cofie), Hetemaj; Schelotto ( 46′ Paloschi), Birsa; Maxi Lopez. A disp. Bizzarri, Seculin, Gamberini, Sardo, Zukanovic, Lazarevic, Botta, Edimar, Meggiorini. All. Corini.
JUVENTUS (3-5-1-1): Buffon; Cáceres, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Vidal (86′ Pereyra), Marchisio, Pogba, Asamoah; Coman (69′ Llorente); Tevez . A disp. Storari, Rubinho, Romulo, Marrone, Evra, Padoin, Pepe, Mattiello, Giovinco. All. Allegri.
Reti: 6′ aut. Biraghi (C).
Ammoniti: Mangani, Dainelli (C);  Vidal (J).

Gli assist:
Autogol di Biraghi: Corner di Tevez, testa di Caceres, il pallone sbatte contro la schiena di Biraghi ed entra. Niente assist.