Terza giornata serie A, Fiorentina-Cagliari 1-1, tabellino e pagelle

Borja Valero
Borja Valero, migliore della Fiorentina

Una Fiorentina sfortunatissima, pareggia contro il Cagliari, ma, soprattutto, perde Cuadrado e Gomez per infortunio. Particolarmente grave quello del tedesco: distorsione al ginocchio è stop che dai due ai tre mesi. I viola non hanno giocato bene, ma erano comunque riusciti ad andare in vantaggio. Il Cagliari, però, non si è arreso e ha trovato il gol del pareggio all’89’. I viola, oltre che per i due infortuni, recriminano per un contatto in area tra Murru e Rossi proprio allo scadere. Risultato comunque giusto, per quel che si è visto in campo. LE RETI: Fiorentina in vantaggio al 72’ con un colpo di testa sottomisura di Borja Valero. Il pareggio del Cagliari arriva all’89’ con un altro colpo di testa, questa volta di Pinilla, su cross di Ibarbo.

TABELLINO
FIORENTINA-CAGLIARI 1-1

FIORENTINA: (3-5-2) – Neto; Roncaglia, Gon.Rodriguez, Tomovic; Cuadrado (30’ Joaquin – 65’ Pizarro), Aquilani, Ambrosini, Borja Valero, Pasqual; Rossi, Gomez ( 51’ Yakovenko). A DISPOSIZIONE: Munua, Alonso, Compper, Bakic, Mati Fernandez, Wolski, Vargas, Rebic, Matos. All. Montella

CAGLIARI: (4-3-1-2) – Agazzi; Perico, Rossettini, Astori, Murru; Dessena (75’ Cabrera), Conti, Naingollan; Cossu (65’ Pinilla), Ibarbo, Sau (91’ Ekdal). A DISPOSIZIONE: Avramov, Ariaudo, Avelar, Nenè. All. Lopez

Reti: 72’ Borja Valero (F), 89’ Pinilla (C)
Ammoniti: Gon. Rodriguez, Cossu, Agazzi, Murru
Espulso: Pizarro

PAGELLE

FIORENTINA
NETO 6 – Incolpevole sul gol, per il resto, si limita a svolgere l’ordinaria amministrazione. DOMENICA TRANQUILLA.
RONCAGLIA 6 – Torna titolare dopo una vita e vigila la sua zona di competenza. EFFICACE.
GON. RODRIGUEZ 6.5 – Comanda la difesa e sfiora il gol. AUTORITARIO.
TOMOVIC 5.5 – Dalla sua parte agisce Ibarbo e la differenza di passo è considerevole.  Cerca di cavarsela come può. IN DIFFICOLTA’.
CUADRADO 6 – Solo l’infortunio ne frena le accelerazioni. SFIGA ROSSOBLU’. (JOAQUIN 5 – Entra per Cuadrado, ma incide pochissimo. FANTASMA – PIZARRO 4 – Entra per Joaquin e si fa buttare fuori alla fine. Prima non aveva combinato nulla. AMICO DEL CAGLIARI.)
AQUILANI 5 – Sparisce troppo spesso dalla gara.  INTERMITTENTE.
AMBROSINI 6.5 – E’ uno dei più in forma tra i viola e si vede. Recupera palloni e imposta con una continuità impressionante. SENZA ETA’.
BORJA VALERO 7 (IL MIGLIORE) – Se si mette anche a segnare non c’è n’è per nessuno. Oltre al gol, solita gara di qualità. INCREDIBILE.
PASQUAL 6 – Sembrava non dovesse giocare dopo la gomitata presa in nazionale, invece è al suo posto e, dopo un primo tempo non esaltante, cresce nella ripresa. INDISTRUTTIBILE.
GOMEZ 5.5 – Si vede poco e si infortuna ad inizio ripresa in modo grave. AUGURI! ( YAKOVENKO 5.5 – Prova ad aprire varchi, ma non si rende mai pericoloso. CAMBIO NECESSARIO, MA IMPRODUTTIVO).
ROSSI 5.5 – Meno lucido delle altre volte. A RIPOSO.
ALL. MONTELLA 5.5 – E’ sfortunato con i due infortuni di Cuadrado e Gomez, ma la Fiorentina gioca meno bene del solito. TROPPO RILASSATO.

CAGLIARI
AGAZZI 6.5 – Gioca in casa di chi lo ha corteggiato in estate senza prenderlo, dimostrandosi sicuro e affidabile. MONTELLA, GUARDAMI.
PERICO 5 – Ormai le sue partitacce sono una costante come il tramonto del sole. CONFERMA NEGATIVA.
ASTORI 6.5 – Torna al centro della difesa e la sua presenza in campo si fa sentire. DOMINANTE.
ROSSETTINI 6 – Con a fianco Astori, acquisisce sicurezza.BUON ALLIEVO.
MURRU 6.5 – Il ragazzino conferma le sue qualità. FUTURA STAR.
DESSENA 5.5 – Sbaglia troppo in fase di appoggio. IMPRECISO. (CABRERA SV)
CONTI 6 – Dà il solito contributo. La notizia è che non si fa ammonire. RABBONITO?
NAINGOLLAN 6.5   Motorino inesauribile, sfiora anche il gol. SETTE POLMONI.
COSSU 5 – L’infortunio è alle spalle, ma la forma è ancora approssimativa. SCARICO. (PINILLA 6.5 – Segna la rete del pareggio con un bel colpo di testa. PROVVIDENZIALE.)
IBARBO  6.5 (IL MIGLIORE) – Propizia il gol di Pinilla e mette in apprensione  la difesa della Fiorentina. TURBOMAN.
SAU 6 – Non è preciso sotto porta come al solito, ma fa comunque il suo. IN PENOMBRA. (EKDAL SV)
ALL. LOPEZ 6.5 – Prepara bene la gara, studiando la partita nei minimi particolari e azzeccando la mossa Pinilla. SCACCHISTA.