Torino-Bologna 1-2, tabellino e pagelle, Cristaldo fa dimenticare Diamanti

Jonathan Cristaldo, il migliore del Bologna
Jonathan Cristaldo, il migliore del Bologna

Incredibile vittoria del Bologna a Torino, contro i granata, nel lunch match. La squadra di Ventura era strafavorita, dato che incontrava un team che aveva appena perso il suo giocatore più forte e che è lacerato da lotte intestine all’interno della società. E’ accaduto, invece, l’impensabile. Subito  in vantaggio con un colpo di testa di Immobile, i granata, hanno subìto la reazione rabbiosa del Bologna. I felsinei, approfittando di una certa rilassatezza da parte degli uomini di Ventura, hanno ribaltato il risultato in 13 minuti con una doppietta di Cristaldo. L’argentino che non segnava dalla gara interna contro il Milan, è stato schierato da Ballardini al posto di Diamanti e ha ripagato la fiducia con le due reti che hanno regalato al Bologna tre punti fondamentali. La squadra di Ventura, ha cercato di reagire all’uno-due del Bologna, ma si è fermato ad un palo (con Glik) e ad una traversa (Cerci).  La ripresa è stata un monologo tutto granata, ma il Torino ha mancato di concretezza e così, un Bologna tutto arroccato in difesa, è riuscito a portare a casa tre punti. I granata hanno così sprecato un’occasione d’oro per continuare la loro cavalcata europea. Quello che è mancato alla squadra è stata la grinta e la cattiveria tipica del Toro. Ventura dovrà strigliare i suoi: gare di questo tipo non sono contemplate per chi vuole pensare in grande. Torino in vantaggio al 5’ con Immobile che,  di testa, sfrutta un pallone al bacio di Darmian per battere Curci. Il Bologna pareggia all’11’ con Cristaldo lesto ad insaccare a porta vuota un pallone arrivatogli dopo un contrasto Bianchi-Padelli. Al 24’ arriva il raddoppio dell’ex Metalist che raccoglie un pallone non trattenuto da Padelli su conclusione di Khrin.

TABELLINO E PAGELLE
TORINO-BOLOGNA 1-2

TORINO: (3-5-2) – Padelli 5; Maksimovic 5, Glik 6, Moretti 5.5; Darmian 5 (dal 46′ Basha 6), Farnerud 5 (dal 62′ Larrondo 5), Vives 5.5, El Kaddouri 4.5 (dal 46′ Kurtic 5), Masiello 6; Cerci 6, Immobile 6.5 (IL MIGLIORE). A Disp. Gomis, Berni, Rodriguez, Bovo, Pasquale, Tachtsidis, Vesovic, Barreto, Meggiorini. All.: Ventura 5.5.
BOLOGNA: (3-5-2) –  Curci 5.5; Antonsson 5.5, Natali 6 (dal 62′ Cherubin 6), Mantovani 6; Garics 5.5, Krhin 6.5 (dal 77′ Sorensen SV), Perez 6.5, Christodoulopoulos 6, Morleo 6; Cristaldo 7.5 (IL MIGLIORE), Bianchi 6.5 (dal 87′ Ibson SV). A disp.  Stojanovic, Malagoli, Crespo, Friberg, Laxalt, Paponi. All. Ballardini 7.
Reti: 5′ Immobile (T), 11′ e 24′ Cristaldo (B)
Ammoniti:  nessuno