Torino-Livorno 3-1, tabellino e pagelle, Immobile bussa tre volte

Ciro Immobile, il migliore contro il Milandel Torino
Ciro Immobile, il migliore del Torino

Un super Immobile stende il Livorno con una tripletta e stoppa la crisi del Torino dopo quattro ko consecutivi. Partita a senso unico tra piemontesi e toscani. Gli uomini di Di Carlo non sono mai entrati in gara subendo dall’inizio alla fine le iniziative della squadra di Ventura. Solo Bardi si è opposto alla furia di Immobile e compagni, evitando un passivo peggiore, specie nel primo tempo. La rete di Siligardi nel finale, è arrivata sull’unico tiro in porta dei toscani. La squadra di Di Carlo ha pagato, ancora una volta, un errato approccio alla gara, perdendo una buona occasione per allontanarsi dalla zona calda. Con questa tripletta Immobile si impone all’attenzione di Prandelli in ottica mondiale. Vista la crisi degli attaccanti nostrani e l’infortunio di Rossi, un posto in Brasile non glielo si può negare. LE RETI: Il primo gol di Immobile arriva al 25′ con un colpo di testa dell’attaccante granata su punizione di Bovo. Al 60′ su una verticale area di El Kaddouri, Immobile, entra in area e batte con un tiro sporco Bardi. Al 67′ l’attaccante dal limite dell’area lascia partire un diagonale imprendibile che muore alla destra di Bardi. Al 90′ Padelli respinge male una palla proveniente da angolo, il pallone arriva a Siligardi che, dal limite, calcia di destro e segna.
TABELLINO E PAGELLE
TORINO-LIVORNO 3-1

TORINO: (3-5-2) – Padelli 5.5; Bovo 6.5, Glik 7, Moretti 6.5; Maksimović 7, Kurtić 6, Vives 6.5 (81′ Gazzi SV), El Kaddouri 6.5, Darmian 7; Cerci 6.5 (73′ Meggiorini 6), Immobile 8 IL MIGLIORE (76′ Tachtsidis 6) A disp.: Gomis, Berni, Rodriguez, Barreto, Gazzi, Vesović. All. Ventura 7.
LIVORNO: (5-3-2) – Bardi 7.5 (IL MIGLIORE); Piccini 5, Ceccherini 5, Emerson 6 (30′ Rinaudo 4.5), Castellini 5, Mesbah 4.5; Duncan 4, Biagianti 5 (70′ Benassi 5), Greco 5 (66′ Siligardi 6); Belfodil 4, Paulinho 5. A disp.: Anania, Aldegani, Gemiti, Mosquera, Bartolini, Borja, Valentini, Rinaudo, Coda. All. Di Carlo 4.5.
Reti: 25′, 60′ e 67′ Immobile (T), 90′ Siligardi (L)
Ammoniti: 45′ Mesbah (L)