Tredicesima giornata serie A, Milan-Genoa 1-1, tabellino e pagelle

Mattia Perin, il migliore del Genoa contro il Milan
Mattia Perin, il migliore del Genoa contro il Milan

Il Milan conferma la sua stagione di sofferenza impattando a “San Siro” contro il Genoa, nonostante per un’ora i rossoneri abbiano giocato in superiorità numerica. Tra le file dei rossoneri solo Kakà mostra di avere qualità e voglia di lottare, mentre Balotelli si conferma ancora una volta una zavorra insostenibile. Il numero 4.5 rossonero conferma la media voto stampata sulla maglietta (manca solo una virgola tra il “4” e il “5”), sbagliando il secondo rigore in stagione e insistendo nel voler giocare da solo. Il resto della squadra cerca la vittoria scaccia crisi in maniera disordinata e va costantemente a sbattere contro il muro rossoblù e contro Perin. I liguri mostrano una compattezza impressionante, coprendo ogni zona del campo, nonostante l’inferiorità numerica e mostrandosi squadra vera, a differenza di quella rossonera. I cori e i fischi che sommergono i rossoneri durante e dopo la partita, la dice lunga sul momento dei rossoneri. La pazienza dei tifosi è ai minimi storici, e la squadra continua a galleggiare pericolosamente vicino alla zona calda. Gasperini ha dato una lezione tattica ad Allegri sotto tutti i punti di vista. Il tecnico toscano sembra non avere più il comando della squadra e la crisi del Milan sembra irreversibile. In questo momento, i rossoneri sono una polveriera con la miccia già accesa. LE RETI: Milan in vantaggio al 4’. Lungo LANCIO DI De Jong che mette Kakà, in posizione regolare, solo davanti a Perin. Il brasiliano non sbaglia. Al 9’ Gilardino pareggia su rigore concesso per atterramento di Vrsaljko da parte di Emanuelson.

TABELLINO E PAGELLE
MILAN-GENOA: 1-1

MILAN: (4-3-1-2) – Abbiati 6; Abate 5.5, Zapata 5, Bonera 6, Emanuelson 5; Poli 5 (72’ Robinho 5), De Jong 6, Muntari 5 (46’ Birsa 6); Kakà 6.5 (IL MIGLIORE); Matri 4, Balotelli 4.5. A DISPOSIZIONE: Gabriel, Coppola, Silvestre, Cristasnte, Costant, Saponara, Niang. All. Allegri 4
GENOA: (3-4-3) – Perin 7.5 (IL MIGLIORE); Antonini 7, Portanova 6.5, Manfredini 5; Vrsaljiko 6.5, Matuzalem 6, Biondini 5.5 (76’ Cofie SV), Sampirisi 5 (46’ Bertolacci 6); Fetfatzidis 5 (46’ Marchese 6), Gilardino 6.5, Antonelli 6. A DISPOSIZIONE: Bizarri, Donnarumma, Gamberini, DE Maio, Lodi, Centurion, Stoian, Calaiò, Santana. All. Gasperini 7
Reti: 4’ Kakà(M), 9’ Gilardino (G)
Ammoniti: Emanuelson (M), Zapata (M), Bonera (M), Biondini (G), Vrsaljko (G)
Espulso: Manfredini (G) al 37’