Tredicesima giornata serie A, Napoli-Parma 0-1, tabellino e pagelle

Antonio Cassano, il migliore contro il Napoli
Antonio Cassano, il migliore contro il Napoli

Secondo ko consecutivo del Napoli che cade anche in casa contro il Parma. Gli uomini di Benitez paiono aver perso quello spirito battagliero che ne aveva contraddistinto la prima parte della stagione. Anche contro i ducali la squadra è apparsa spenta e priva di idee, riuscendo a costruire poco in fase offensiva. Il gol di Cassano ha permesso così agli uomini di Donadoni di strappare tre punti insperati, ma non immeritati per quel che si è visto in campo, dover gli emiliani si sono difesi con ordine, senza correre grossi rischi. Benitez deve cambiare qualcosa per forza di cose, perché la squadra non riesce a sviluppare una manovra di gioco accettabile e Higuaìn finisce così per essere troppo isolato in avanti. La sconfitta potrebbe costare ai partenopei l’aggancio dell’Inter, se i nerazzurri vincessero a Bologna, senza contare l’eventuale fuga da parte di Juve e Roma che potrebbero andare, rispettivamente a +6 e a +7 dagli azzurri. Occorre rimettere al più presto la barca in linea di galleggiamento anche perché la Champions incombe. Come se non bastasse occorrerà valutare anche l’entità dell’infortunio di Hamsik (entrato nel secondo tempo e uscito dopo appena sette minuiti) che rischia di compromettere i piani di Benitez. LA RETE: gol partita del Parma all’81’. Cassano riceve palla da acqua, parte da poco oltre la metà campo e, arrivato al limite, lascia partire un destro chirurgico che si insacca all’angolino alla destra di Reina.

TABELLINO E PAGELLE
NAPOLI-PARMA: 0-1

NAPOLI: (4-2-3-1) – Reina 6; Maggio 5.5, Albiol 6.5 (IL MIGLIORE), Britos 5.5, Armero 5; Behrami 6, Inler 5 (87’ Zapata SV); Callejòn 5, Pandev 5 (68’ Hamsik SV – 77’ Mertens 6), Insigne 5; Higuaìn 6. A DISPOSIZIONE: Rafael, Colombo, Reveillere, Uvini, Cannavaro, Dzemaili, Fernandez, Radosevic. All. Benitez 5
PARMA: (3-5-2) – Mirante 6.5; Cassani 6 (72’ Benalouane 6), Lucarelli 6.5, Felipe 5; Biabiany 6.5 (86’ Paletta SV), Gargano 5.5, Marchionni 5.5 (75’ Acquah SV), Parolo 6; Gobbi 6; Sansone 5.5, Cassano 7 (IL MIGLIORE). A DISPOSIZIONE: Bajza, Coric, Mesbah, Mendes, Munari, Valdes, Amauri, Palladino. All. Donadoni 7
Rete: 81’Casssano
Ammoniti: Higuaìn (N), Britos (N), Gargano (P), Benalouane (P)