Verona-Inter 0-2 tabellino e pagelle, Jonathan torna gabbiano

Jonatahan, il migliore dell’Inter contro la Fiorentina
Jonathan, il migliore dell’Inter

L’Inter sbanca il campo del  Verona e scavalca momentaneamente la Fiorentina al quarto posto. Due gol e due pali testimoniano la superiorità dei nerazzurri nei confronti dell’ Hellas. Non c’è stata gara al “Bentegodi”. La squadra di Mazzarri pare finalmente aver trovato la quadratura del cerchio con Hernanes e Guarìn interni e Icardi al fianco di Palacio. Con questo nuovo assetto l’Inter ha ritrovato compattezza e pericolosità in avanti. Protagonista della gara è stato Jonathan che, con un assist e un gol, ha indirizzato la gara per l’Inter. Il Verona è stato inesistente. La squadra di Mandorlini, dopo una prima parte di stagione con il piede sull’acceleratore, ha tirato il freno a mano. La salvezza comunque è stata raggiunta, quindi i gialloblù meritano solo applausi. Per i sogni europei, se ne riparlerà. LE RETI: Al 14′ azione di Jonathan sulla destra che entra in area, va sul fondo e mette al centro per Palacio che a porta vuota appoggia facilmente in rete. Al Rafael para una prima conclusione di Jonathan, la palla, dopo un paio di rimpalli torna allo stesso brasiliano, che segna.

TABELLINO E PAGELLE
VERONA-INTER 0-2

VERONA: (4-3-3) –
 Rafael 5.5; Cacciatore 6 (76′ Martinho 5.5), Moras 5, Maietta 5, Albertazzi 4.5; Sala 5, Donati 5 (86′ Cirigliano SV), Marquinho 6 IL MIGLIORE (88′ Cacia sv); Rômulo 6, Toni 6, Iturbe 5. A disp. Nicolas, Pillud, Cacia, Janković, Cirigliano, Donsah, Rabusić, Gonzalez, Marques, Donadel. All. Mandorlini 5.
INTER: (3-5-2) – Handanovič 6; Campagnaro 6, Ranocchia 6.5, Rolando 6; Jonathan 7.5 (IL MIGLIORE), Guarín 6 (74′ Kovačić 6.5), Cambiasso 6.5, Hernanes 6.5 (92′ Kuzmanović SV), D’Ambrosio 6 (70′ Zanetti 6); Palacio 7, Icardi 6.5. A disp. Castellazzi, Carrizo, Andreolli, , Botta, Taider, Milito, Samuel. All. Mazzarri 6.
Reti: 14′ Palacio (I), 63′ Jonathan (I)
Ammoniti: Donati (V), Albertazzi (V), Cambiasso (I)