Bologna-Napoli 2-2, tabellino e pagelle, la resurrezione di Bianchi

Rolando Bianchi, il migliore contro il Napoli
Rolando Bianchi, il migliore contro il Napoli

Il Napoli impatta con il Bologna e vede allontanarsi, forse definitivamente, Juventus e Roma. Gli uomini di Benitez  hanno giocato un pessimo primo tempo, in cui hanno subìto la rete di Bianchi e i continui assalti del Bologna. Nella ripresa, la squadra ha cambiato marcia, ribaltando il risultato con Higuaìn e Callejòn, ma ha avuto il torto di giudicare chiusa la partita. Il Bologna, invece, non si è mai arreso, neanche quando è rimasto in dieci per l’espulsione di Kone e ha trovato il pareggio, quasi allo scadere, ancora con Bianchi. L’ex granata è apparso rivitalizzato dalla cura Ballardini, ma è tutto il Bologna ad aver cambiato marcia, mostrandosi più sicuro dei propri mezzi. Il Napoli, invece, deve arrabbiarsi solo con sé stesso. Quelli di Bologna sono due punti buttati che stanno ad indicare come la squadra non sia ancora matura per certi traguardi. Non si può regalare a nessuno un tempo di gioco e, soprattutto, non ci si possono concedere distrazioni nel calcio, neanche quando si è in vantaggio di un uomo e di un gol. Benitez avrà di che riflettere. La squadra ha bisogno di rinforzi, è vero, ma non ci sono rinforzi che tengano, se si sbaglia l’approccio in gare di questo tipo. LE RETI: al 37’ Bianchi stacca di testa su cross di Diamanti e fulmina Rafael. Al 63’ Higuaìn pareggia, trasformando un rigore concesso per fallo di Garics su Dzemaili. All’80’, in contropiede, Hamsik serve Higuaìn, che, a sua volta, trova in area Callejòn. Lo spagnolo,  sulla destra, conclude con un preciso diagonale sul lato opposto. Al 92’ su angolo di Diamanti, Albiòl serve involontariamente Bianchi che lascia partire un destro che fulmina Rafael.

TABELLINO E PAGELLE
BOLOGNA-NAPOLI 2-2

BOLOGNA: (3-5-1-1) – Curci 6.5; Antonsson 6.5, Natali 6, Cherubin 6 (73′ Mantovani 6); Garics 5, Kone 5, Perez 6 (78′ Christodoulopoulos SV), Pazienza 5, Morleo 6 (82′ Acquafresca SV); Diamanti 7; Bianchi 7.5 (IL MIGLIORE). A disp. Agliardi, Crespo, Cristaldo, Della Rocca, Khrin, Laxalt, Radosevic, Moscardelli, Stojanović. All. Ballardini 7.
NAPOLI: (4-2-3-1) – Rafael 6; Maggio 5, Fernandez 5, Albiol 5, Reveillere 5; Inler 4.5, Dzemaili 6.5; Mertens 7 (78′ Insigne SV), Pandev 4.5 (58′ Hamsik 6), Callejòn 7; Higuain 7.5 (IL MIGLIORE). A disp.Colombo, Britos, Armero, Cannavaro, Contini, Sorensen, Radosevic, Zapata. All. Benitez 5.
Reti:37′ e 92′ Bianchi (B), 63′ rig. Higuain (N), 80′ Callejon (N)
Ammoniti: Perez (B), Bianchi (B), Garcis (B), Pazienza (B); Albiol (N).
Espulsi: 84′ Kone (BO)