Catania-Bologna 2-0, tabellino e pagelle, Lodi, il “figliol prodigo”

Francesco Lodi , il migliore del Catania
Francesco Lodi , il migliore del Catania

Il Catania ringrazia il “figliol prodigo” Lodi, che stende il Bologna con un gol e un assist e permette ai siciliani di agganciare il Livorno. Ora la salvezza dista appena due lunghezze. Il ritorno nel cuore del centrocampo di Lodi ha permesso al Catania di ritrovare quei meccanismi perduti con la sua partenza. I rossoazzurri sono stati padroni del gioco dal primo al novantesimo, non rischiando praticamente nulla. Il Bologna, invece, senza Diamanti, è parso veramente poca cosa. Zero gioco, zero idee e una difesa balbettante. Salvarsi in queste condizioni si fa dura. Urgono rinforzi in ogni reparto. La panchina di Pioli torna ora in discussione, ma più che di un cambio tecnico, questa squadra ha bisogno di mettere qualità in una rosa molto scarsa. La vittoria ridà morale e fiducia agli uomini di De Canio. Una volta recuperati i suoi effettivi, e con  il ritorno di Lodi, questa squadra, con qualche rinforzo mirato dal mercato, non dovrebbe avere problemi a salvarsi. LE RETI: Il Catania va in vantaggio al 23’ con un colpo di testa di Bergessio su calcio di punizione di Lodi.Al 66’ Lodi trasforma un calcio di rigore concesso per fallo di mano di Morleo in area.

TABELLINO E PAGELLE
CATANIA-BOLOGNA 2-0
CATANIA: (4-3-3) – Frison 6; Peruzzi 6.5, Rolin 6, Spolli 6.5, Alvarez 6 (60′ Biraghi 6); Izco 6.5, Lodi 7.5 IL MIGLIORE (87′ Guarente SV), Plasil 6.5; Castro 6 (82′ Legrottaglie SV), Bergessio 6.5, Barrientos 6. A disp. Andujar, Ficara, Gyomber, Capuano, Tachtsidis, Boateng, Leto, Keko, Gontan. All. De Canio 6.5.
BOLOGNA: (3-4-1-2) – Curci 6; Antonsson 6, Natali 5, Mantovani 5 (67′ Bianchi 5); Crespo 5.5, Perez 6, Della Rocca 5.5, Morleo 5; Kone 6 (IL MIGLIORE); Moscardelli 5, Cristaldo 5 (74′ Acquafresca SV). A disp. Stojanovic, Agliardi, Ferrari, Cech, Radakovic, Laxalt, Pazienza, Christodoulopoulos, Yaisien. All. Pioli 5.
Reti: 23′ Bergessio, 66′ rig. Lodi.
Ammoniti: Rolin (C), Barrientos (C), Spolli (C), Peruzzi (C), Della Rocca (B), Mantovani(B), Perez (B)