Catania-Juventus 0-1 tabellino e pagelle, Tevez il risolutore

Carlos Tevez,il migliore della Juventus
Carlos Tevez, il migliore della JUventus

La Juventus fatica più del dovuto a battere il Catania e, ala fine, ringrazia il solito Tevez. Match giocato sul filo dei nervi quello tra i sicilani e i piemontesi, che ha visto espulsi Conte e Maran nel primo tempo e Bergessio nella ripresa. La Juventus non ha avuto molte palle gol, dato che Pirlo è stato sempre pressato da Rinaudo e Tevez e Osvaldo sono stati ben controllati dalla difesa rossoazzurra. A decidere il match è stata proprio una combinazione di questi tre nell’unica vera occasione creata dai bianconeri. Con questa vittoria la Juventus torna a +14 sulla Roma e fa un altro passo verso lo scudetto. I siciliani rimangono invece all’ultimo posto a -4 dalla salvezza e con una gara in meno cui aggrapparsi per sperare di rimanere in serie A. LA RETE: Il gol partita arriva al 59′.  Lancio di Pirlo da centrocampo, sponda di testa di Osvaldo per Tevez che stoppa il pallone, entra in area e conclude con un destro in diagonale rasoterra.

TABELLINO E PAGELLE
CATANIA-JUVENTUS 0-1

CATANIA: (3-5-2) – Andújar 6; Bellusci 6 (66′ Leto 5), Gyömbér 5.5, Rolín 6; Izco 6, Plašil 5.5(82′ Peruzzi SV), Lodi 5.5, Rinaudo 6, Monzón 5.5; Bergessio 5, Barrientos 6.5 IL MIGLIORE (84′ Keko SV).A disp. Ficara, Legrottaglie, Álvarez, Capuano, Biraghi, Boateng, Petković. All. Maran 6.
JUVENTUS: (3-5-2) – Storari 6; Cáceres 6.5, Bonucci 6.5, Chiellini 6; Lichtsteiner 6, Vidal 5, Pirlo 6.5, Padoin 6, Isla 6 (66′ Asamoah 6); Tevez 7 IL MIGLIORE (87′ Giovinco SV), Osvaldo 6 (64′ Llorente6). A disp.: Buffon, Rubinho, Romagna, Gerbaudo, Quagliarella. All. Conte 6.
Reti: 59′ Tevez (J).
Ammoniti: Gyömbér (C),  Rolin (C), Osvaldo (J)
Espulsi: 27′ Conte (all. J) e Maran (all. C) per proteste, 67′ Bergessio (C) per doppia ammonizione