Consigli diciassettesima giornata serie A

consigli venticinquesima giornata di serie A
Consigli diciassettesima giornata serie A

Consigli diciassettesima giornata serie A

Empoli-Cagliari
DA SCHIERARE: ultima chanche per Saponara e Gilardino.
Nel Cagliari, il trio Melchiorri-Farias-Sau per provare ad ottenere un successo fuori casa. Bruno Alves non dovrebbe avere problemi.
DA EVITARE: Bellusci-Costa a rischio. Croce e Dioussè non ci mettono una nota.
Ceppitelli sbaglia troppo. Di Gennaro in fase calante.
In porta non scegliamo.

Milan-Atalanta
DA SCHIERARE: Lapadula-Suso, coppia spacca partite. Bonaventura, ex che fa male.
Dall’altra parte, Petagna è l’ex rossonero. Gomez e Kurtic incidono parecchio. Kessiè e Gagliardini hanno il fisico per mettere in crisi il Milan.
DA EVITARE: Niang non vive un buon momento. Romagnoli sbaglia troppo.
Out Toloi e Masiello:gara a rischio.
Come portiere, Donnarumma si fa preferire.

Juventus-Roma
DA SCHIERARE: Pjanic, Higuaìn e Mandzukic sono i candidati a spaccare il match. Dybala ha dimostrato di poter essere determinante anche a gara in corso.
Nella Roma, Salah (se gioca) è l’unico in grado di spaccare il match a vantaggio dei giallorossi. Perotti ci mette la classe, Naingollan i muscoli.
DA EVITARE: Lichtsteiner non vive un buon momento. Alex Sandro potrebbe dover rimanere basso. 
Ridiger e Fazio a rischio. De Rossi si eclissa in queste gare. Dzeko sembra aver esaurito la spinta propulsiva.
In porta fiducia a Buffon.

Sassuolo-Inter
DA SCHIERARE: difficile fare nomi in una squadra che ha perso tutti i titolari. Diciamo Sensi e Ricci solo perchè sono giovani che hanno qualità.
Nell’Inter, Brozovic, Icardi, Perisic e Candreva possono seminare il panico.
DA EVITARE: Dell’Orco, Acerbi, Antei e Lirola: pericolo in arrivo.
Joao Mario è discontinuo. Murillo sbaglia troppo.
In porta, fiducia ad Handanovic.

Chievo-Sampdoria
DA SCHIERARE: nel Chievo, Birsa, Pellissier e Castro sono quelli che, più probabilmente, possono andare a caccia di bonus.
Nella Samp, Muriel e Quaglia sono veloci e la difesa del Chievo è organizzata, ma lenta.
DA EVITARE: Meggiorini non incide davanti. De Guzman non esalta.
Linetty e Praet a corrente alternata.
In porta, ci fidiamo più di Sorrentino.

Napoli-Torino
DA SCHIERARE: Il tridente e gli interni delle due squadre.Quindi, Zielinski, Hamsik, Mertens, Callejon e Insigne da una parte; Benassi, Baselli, Ljajic, Belotti e Iago, dall’altra.
DA EVITARE: Albiol-Maksimovic e Castan-Rossettini rischiano grosso.
In porta non scegliamo.

Pescara-Bologna
DA SCHIERARE: Pescara nello sfascio più totale. Nessun giocatore vale il rischio, ma, se proprio siete alla canna del gas e dovete schierare per forza un giocatore abruzzese, propendete per Verre.
Nel Bologna, Destro, Krejci e Dzemaili: se non incidono contro la squadra più scarsa del calcio professionistico, quando?
DA EVITARE: tutti gli altri, come già detto. Nel Bologna, nessuno.
Come portiere, ovviamente, Mirante.

Udinese-Crotone
DA SCHIERARE: nell’Udinese, il trio Zapata, Fofana, Thereau è quello che fa la differenza.
Nel Crotone, occhio a Palladino e Falcinelli.
DA EVITARE: difese a rischio. Angella-Samir da una parte, Ceccherini-Ferrari dall’altra.
Come portiere preferiamo Karnezis.

Genoa-Palermo
DA SCHIERARE: altra sfida impari. Il trio Simeone-Rigoni-Ocampos, con Lazovic a supporto, rischia di fare a fette il Palermo.
Tra i rosanero, forse, Rispoli, è l’unico che potrebbe dare qualcosa.
DA EVITARE: Veloso non fa la differenza.
Nel Palermo, a parte il nome fatto, gli altri evitateli.
In porta, Perin.

Lazio-Fiorentina
DA SCHIERARE: occhio a Milinkovic-Savic perchè la Fiorentina soffre gli inserimenti. Keita e Felipe Anderson rischiano di spaccare il match. Immobile può riprendersi.
Nella Fiorentina, Kalinic e Bernardeschi per fare il colpaccio.
DA EVITARE: rischi per Cataldi e Bastos.
Nella Fiorentina, pessima stagione di Borja Valero e Gonzalo Rodriguez: meglio non rischiarli. Ilicic è troppo discontinuo.
Come portiere puntiamo su Marchetti.