Consigli diciassettesima giornata serie A 2017/2018

Consigli diciassettesima giornata serie A 2017/2018
Consigli diciassettesima giornata serie A 2017/2018

Consigli diciassettesima giornata serie A 2017/2018

PORTIERI 
DA SCHIERARE: Sorrentino è in forma strepitosa e il Crotone fatica a segnare. Combinazione perfetta.
La Juventus ha ritrovato la sua solidità difensiva e Buffon contro il Bologna può rimanere imbattuto.
Donnarumma affronta un Verona in ripresa, ma che comunque fa fatica a costruire palle gol. Può essere l’occasione per rimanere imbattuto.
DA EVITARE: Bizzarri si ritrova contro un’Inter che in casa dà il meglio di sè. Meglio guardare altrove.
Il Bologna in casa subisce gol con estrema facilità e Mirante si ritrova contro una Juventus arrabbiata per le occasioni fallite con la’Inter.
Il Cagliari non è irreprensibile dietro e le sfide con la Roma sono sempre spettacolari. Noi eviteremmo Cragno.

DIFENSORI 
DA SCHIERARE: Kolarov a sinistra rischia di affondare come burro nella difesa sarda.
Bereszynski sta giocando bene e si ritrova contro un Sassuolo inesistente sulle fasce, specie quelle difensive.
Il Napoli soffre dietro sui piazzati. N’Koulou è una buona opzione per i bonus.
DA EVITARE: Gonzalez è atteso ad una gara durissima contro il Bologna.
Skriniar ha superato la prova contro Higuaìn, non dovrebbe aver problemi contro Maxi Lopez.
Caracciolo ne sta combinando di tutti i colori. Con il Milan può continuare la serie.

CENTROCAMPISTI
DA SCHIERARE: Chiesa può fare molto male sulle fasce ad un Genoa che soffre quando viene attaccato.
Ilicic è in forma e la Lazio sta ballando parecchio dietro.
Chanche per Bernardeschi: il ragazzo sta mostrando il suo valore e il Bologna non è un avversario insormontabile.
DA EVITARE: Hamsik non azzecca nulla in questo momento.
Birsa era una ruscello di bonus. Ora si è prosciugato.
De Paul dall’arrivo di Oddo è finito in panca senza motivo ed ora che le cose girano sarà difficile riprendersi il posto.

ATTACCANTI
DA SCHIERARE: Icardi le partite con le piccole non le sbaglia, anche perchè in quelle i palloni gli arrivano.
Simeone affronta il Genoa da ex: avrà motivazioni a mille.
Higuain contro il Bologna può riprendere a segnare.
DA EVITARE: Dzeko, Dybala Belotti  non riescono ad uscire dalla crisi. In questo momento è rischioso puntare su di loro.