Consigli diciassettesima giornata serie A 2018/2019

Consigli diciassettesima giornata serie A 2018/2019
Consigli diciassettesima giornata serie A 2018/2019

Consigli diciassettesima giornata serie A 2018/2019

Portieri

DA SCHIERARE: Meret, ex di turno contro una Spal in crisi, può fare bene. Sczesny lo scorso anno si esaltò contro la Roma.  Ora che è sempre più convinto delle proprie doti, può ripetersi. Handanovic contro il Chievo non dovrebbe correre rischi.

DA EVITARE: Cragno si ritrova una squadra a pezzi e con una Lazio vogliosa di fare punti. Meglio lasciar perdere. Il Chievo sta giocando bene, ma puntare su Sorrentino contro l’Inter è un azzardo. Olsen allo Stadium e con una squadra che incassa due gol a match: c’è di meglio.

Difensori

DA SCHIERARE: Alex Sandro a sinistra può essere un’arma micidiale contro i giallorossi. Attenzione ad Ansaldi: è in forma e il Sassuolo soffre sulle fasce. Infine, Gosens: l’Empoli non dà grandi garanzie di tenuta, specie sulla fascia di Di Lorenzo.

DA EVITARE: Fazio difensivamente è un combinaguai. Ronaldo ci andrà a nozze. Felipe a Napoli non sembra una buona opzione. Criscito spostato nella difesa a tre va spesso in crisi.

Centrocampisti

DA SCHIERARE: De Paul contro il Frosinone è un’opzione da sfruttare. Attenzione a Chiesa: Milan con il centrocampo a pezzi e incapace di fare gioco. Saponara, ex di turno a Empoli va messo. Occhio a Baselli: il Sassuolo soffre gli inserimenti dei centrali.

DA EVITARE: Nzonzi riischia di venire travolto a Torino. Milinkovic Savic non si riprende. Barella a Roma rischia malus. Sandro non decolla.

Attaccanti

DA SCHIERARE: Inglese contro il Bologna, Icardi contro il Chievo e Quagliarella a Empoli sono opzioni credibili per questo turno.

DA EVITARE: out Higuain, ormai sempre più insofferente. Insigne sembra tornato fumoso come in tutta la sua carriera. Babacar non sta sfruttandole occasioni.