Consigli nona giornata serie A

consigli venticinquesima giornata di serie A
consigli nona giornata serie A 2016/2017

Consigli nona giornata serie A

Sampdoria-Genoa: la Sampdoria ha pochissime certezze. Muriel e Bruno Fernandes sono tra queste. Le sorprese potrebbero essere Torreira e Praet. Male gli altri, ad iniziare dal duo Silverstre-Skriniar.
Nel Genoa, Simeone, Veloso, Laxalt e Rigoni possono fare la differenza. Izzo è in forma. Diffideremmo di Edenilson, Orban e Rincon. In che condizioni sarà Pavoletti?
In porta, meglio Perin.

Milan-Juventus: nel Milan, occhio a Bonaventura perchè la Juve sbanda sugli inserimenti. Bacca potrebbe approfittare di qualche dormita della difesa bianconera. Occhio alle invenzioni di Suso. Diffideremmo di Niang: contro Barzagli non sarà facile. La difesa rossonera rischia di sbandare.
Nella Juventus, out Hernanes (troppo lento), Benatia (a sinistra potrebbe soffrire), Khedira (in difficoltà nelle ultime apparizioni) e Dani Alves (vedi Khedira).
Non si può prescindere dal quartetto Alex Sandro-Pjanic-Higuain-Dybala.
In porta ci fidiamo di Donnarumma.

Udinese-Pescara: difese da incubo e da evitare. Nell’Udinese, attenzione a Kums e Zapata, i giocatori più continui. Faremmo un pensierino su Badu e Jankto.
Nel Pescara, Memushaj e Zampano sono gli unici nomi che ci sentiamo di fare.
Come portiere fiducia a Karnezis.

Atalanta-Inter: Kessiè, Petagna e Gomez sono candidati a fare una buona gara. L’Inter si basa molto su Joao Mario, Candreva, Perisic e Icardi.
Difficoltà per le due difese. Out anche Kurtic e Banega. Gara difficile per loro.
In porta diamo spazio ad Handanovic.

Cagliari-Fiorentina: il Cagliari gioca molto bene e può mettere in grande imbarazzo la Fiorentina. Il trio Isla-Padoin-Di Gennaro può fare la differenza. Sau e Melchiorri potrebbero approfittare di una difesa balbettante.  Forse, i più in difficoltà saranno Murru e Pisacane sugli esterni. Tachtsidis sembra troppo lento per questo match.
Nella Fiorentina, bisogna dare fiducia a Kalinic e Bernardeschi. Ilicic e Borja Valero non convincono. Male Rodrigueas, finora.
In porta, fiducia in Storari.

Crotone-Napoli: il Napoli, dopo tre ko consecutivi tra campionato e Champions si deve riprendere. Mertens, Hamsik e Callejon vanno inseriti. Meno fiducia abbiamo in Insigne e Gabbiadini, giocatori che non riescono ad incidere quanto dovrebbero. Nel Crotone, solo Falcinelli e Palladino sembrano in grado di combinare qualcosa.
In porta va Reina.

Empoli-Chievo: gara che potrebbe finire pure a reti bianche. Nell’Empoli, comunque, una chanche Maccarone la merita. Out Saponara, Gilardino e Pucciarelli perchè non ne beccano una.
Nel Chievo, Meggiorini più di Inglese. Birsa è imprescindibile. Rigoni può essere una sorprese. Attenzione alle discese di Cacciatore.
Radovanovic e Gobbi no convincono.
Come portiere scegliamo Sorrentino.

Torino-Lazio: gara in cui le difese potrebbero soffrire. Out anche i portieri. Meglio puntare sui due tridenti: Keita-Immobile-F.Anderson da una parte, Iago-Ljajic-Belotti nel Torino. Baselli e Lulic potrebbero essere uomini chiave.

Bologna-Sassuolo: Nagy sta giostrando bene in regia. Sfida interessante sugli esterni tra Verdi e Krejci da una parte e Politano-Ricci dall’altra. Defrel e Sensi rischiano di sparigliare le carte.
Da evitare I terzini di entrambe le squadre.
In porta non scegliamo.

Roma-Palermo: con l’infortunio di Nestorovski le possibilità del Palermo di far male si riducono di molto. Per questo non consigliamo nessuno. Nella Roma, a parte Fazio e Juan Jesus, mettete chi volete.