Fiorentina-Udinese 2-1 tabellino e pagelle, Cuadrado ex al veleno

Cuadrado, il migliore di Fiorentina-Udinese
Cuadrado, il migliore di Fiorentina-Udinese

La Fiorentina supera l’Udinese, non senza qualche difficoltà, e consolida il quarto posto. I viola sono stati in controllo di match per 80 minuti, poi, subita in modo rocambolesco autogol di Pasqual, hanno subito nel finale, rischiando di incassare il pareggio su un colpo di testa di Heurtaux al 93′. La vittoria dei viola è meritata per quanto visto in campo. Troppo remissiva l’Udinese che ha subito per larghi tratti le iniziative di Cuadrado e compagni. Il colombiano, ex dell’incontro, è stato il migliore in campo siglando la prima rete e procurandosi il rigore del momentaneo 2-0. Il suo connazionale Muriel, è stato invece ancora una volta tra i peggiori, mostrandosi abulico e fuori da ogni azione di gioco, Guidolin dovrà lavorare ancora molto su di lui per trasformarlo in campione. LA RETE: Fiorentina in vantaggio al 25′. Cuadado prende palla, si accentra, e lascia partire un siluro dai 25 metri che trova la deviazione di testa di Danilo e si infila in rete. Al 71′ Gonzalo Rodriguez trasforma un calcio di rigore concesso per fallo di Danilo su Cuadrado. Alò’81’ un cross di Bruno Fernandes, subisce la deviazione decisiva di Pasqual, ingannando Neto.

TABELLINO E PAGELLE
FIORENTINA-UDINESE 2-1

FIORENTINA: (4-3-3) –  Neto 6; Tomovic 6.5, Rodriguez 6.5, Diakite 6.5, Pasqual 6; Aquilani 6.5, Pizarro 6 (92’ Anderson SV), Ambrosini 6; Cuadrado 7.5 (IL MIGLIORE), Matos 5.5 (77’ Matri SV), Ilicic 6 (74’ Wolski 6). A disp. Lupatelli, Rosati, Roncaglia, Compper, Bakic, Fernandez, Joaquin, B. Valero. All. Montella 6.5
UDINESE: (3-5-1-1) – Scuffet 6, Heurtaux 5, Danilo 5, Bubnjic 5 (56’ Lazzari 6), Widmer 5, Badu 6 (84’ Lopez SV), Allan 6, Pereyra 5.5, Gabriel Silva 4.5, Bruno Fernandes 6.5 IL MIGLIORE (92’ Yeba SV), Muriel  5 .A disp. Brkic, Kelava, Naldo, Basta, Lopez, Jadson, Yebda, Zielinski. All. Guidolin 5
Reti: 24’ Cuadrado (F), 71’ Rodriguez rig. (F), 81’ Bruno Fernandes (U)
Ammoniti: Ambrosini (F), Badu (U), Danilo (U), Pereyra (U), Heurtaux (U), Muriel (U)