Guida alla serie B…Latina: centrocampisti e attaccanti

Stefano Pettinari, nuovo attaccante del Latina
Stefano Pettinari, nuovo attaccante del Latina

Questo è il nostro giudizio sui giocatori del Latina che si apprestano a disputare il prossimo campionato di serie B, anche in ottica fantacalcio. Parliamo di centrocampisti e attaccanti…

IL BORSINO DELLA ROSA

BRUNO (CENTROCAMPISTA, 10) – E’ un gladiatore. Questo significa buoni voti, ma prende troppi cartellini gialli e porta a casa pochi bonus. IN BILICO.
CRIMI (CENTROCAMPISTA, 13) – Ha più qualità di Bruno e potrebbe aspirare a più di due reti, come lo scorso campionato. Se poi diminuisce la produzione di cartellini…IN BILICO.
RICCIARDI (CENTROCAMPISTA, 2) – Poche presenze lo scorso anno, poche quest’anno. DA EVITARE.
VALIANI (CENTROCAMPISTA, 15) – Buoni voti, gran lavoro, fabbrica di assist, ma di gol, ormai, se ne sono perse le tracce. IN BILICO.
VIVIANI (CENTROCAMPISTA, 13) – Il ragazzo ha tutto per sfondare: tecnica sopraffina e buona personalità. Aveva solo bisogno di una squadre che gli desse fiducia e l’ha trovata. Tra punizioni e inserimenti può arrivare a 8 reti. DA PRENDERE.
WOLSKI (CENTROCAMPISTA, 1) – Ha solo 17 anni, ma una tecnica che promette bene. Deve però crescere parecchio sotto tutti i punti di vista. Probabilmente verrà aggregato alla Primavere. DA EVITARE.
MANGNI (ATTACCANTE, 16) – Giocatore in grado di spaccare le partite, specie in corso d’opera, può essere un’arma importante per il Latina nella corsa alla A. POSSIBILE SORPRESA.
NEGRO (ATTACCANTE, 8) – Probabile che riparta verso qualche squadra di Prima Divisione. DA EVITARE.
PAOLUCCI (ATTACCANTE, 26) – In doppia cifra una sola volta in carriera, però Beretta lo conosce e sa come sfruttarlo. Hai visto mai…IN BILICO.
PETAGNA (ATTACCANTE, 25) – Finalmente il ragazzo ha un’opportunità vera. Occhio, perchè è molto forte ed è abilissimo sotto rete. Se Beretta gli dà fiducia. POSSIBILE SORPRESA.
PETTINARI (ATTACCANTE, 20) – E’ un altro dei ragazzi terribili del Crotone 2013/2014. Prima punta con un discreto istinto da goleador. Quest’anno punta alla doppia cifra. DA PRENDERE.