Guida all’Europeo: Gruppo A – Svizzera

Svizzera_FALa Svizzera si presenta come una possibile mina vagante del torneo, nonostante un periodo poco convincente. Gli uomini di Petkovic hanno almeno cinque elementi di assoluta qualità, capaci di garantire loro quell’imprevedibilità necessaria in un torneo così breve. Parliamo di Rodriguez, Xhaka, Shaqiri, Embolo e Seferovic.
Non ci sarebbe da sorprendere se gli elvetici si rivelassero la sorpresa della manifestazione.GIOCATORI DA PRENDERE – Shaqiri (3 gol in 28 gare con lo Stoke City) è l’uomo in più della Svizzera. Corre, porge assist e segna, lontano parente del giocatore disintegrato da Mancini nelll’Inter. Occhio anche a Rodriguez, terzino mancino del Wolfburg con bonus incorporato tra rigori, assist e punizioni. E’ uno dei migliori terzini mancini europei.
Infine Xhaka, capace di dare qualità e quantità alla manovra e da poco trasferitosi all’Arsenal.
Rimane l’incognita Seferovic. L’ex Fiorentina quest’anno ha segnato solo 3 reti con l’Eintracht. Si rifarà all’Europeo? Date le premesse, non conviene rischiare l’attaccante della Svizzera.

GIOCATORI DA EVITARE – Lichtsteiner già con la Juventus in questa stagione ha dimostrato di essere spompato. Out anche Djourou, centrale dell’Amburgo con qualche amnesia di troppo. Schar potrebbe regalare qualche bonus sui piazzati, ma la sua tenuta tecnica è dubbia.
A centrocampo Dzemaili è reduce da sei buoni mesi nel Genoa, ma rischia di faticare in Francia.
Infine Mehmedi, attaccante mai completamente esploso come dimostrano i soli 4 gol in 36 presenze con la Svizzera.

 LA SORPRESA – Breel Embolo convive con qualche acciacco fisico, ma, se li risolve, può essere l’arma in più della Svizzera. Giocatore che unisce velocità, tecnica e potenza, ad appena 19 anni si avvia sulla strada per essere un top player. Quest’anno ha segnato 10 reti in campionato. Fateci più di un pensierino.

ROSA E PROBABILE FORMAZIONE
Portieri: Roman Bürki (Dortmund), Marwin Hitz (Augsburg), Yann Sommer (Monchengladbach).
Difensori: Johan Djourou (Hamburg), Nico Elvedi (Monchengladbach), Michael Lang (Basel), Stephan Lichtsteiner (Juventus), François Moubandje (Toulouse), Ricardo Rodríguez (Wolfsburg), Fabian Schar (Hoffenheim), Steve von Bergen (Young Boys).
Centrocampisti: Valon Behrami (Watford), Blerim Dzemaili (Genoa), Gelson Fernandes (Rennes), Fabian Frei (Mainz), Xherdan Shaqiri (Stoke City), Granit Xhaka (Monchengladbach), Denis Zakaria (Young Boys).
Attaccanti: Eren Derdiyok (Kasımpasa), Admir Mehmedi (Leverkusen), Breel Embolo (Basel), Haris Seferovic (Frankfurt), Shani Tarashaj (Grasshoppers).