Inter-Bologna 2-2 tabellino e pagelle, Icardi si risveglia

Mauro Icardi, il migliore di Inter-Bologna
Mauro Icardi, il migliore di Inter-Bologna

Ennesima occasione buttata dall’Inter, cui non basta una doppietta di Icardi pder avere la meglio sul Bologna. Un dato su tutti basta a testimoniare la profonda crisi degli uomini di Mazzarri. Il Bologna, fino alla gara di San Siro, nelle ultime otto gare aveva segnato solo due reti, entrambe su rigore. Questa volta, Kone e compasgni ne hanno segnate due in una sola gara e su azione. All’Inter non è bastato neanche il primo rigore a favore dopo trentatrè partite pere far sua la gara, perchè Milito, presentatosi sul dischetto, ha calciato malissimo, facendosi neutralizzare la conclusione da Curci. Il Bologna non ha rubato nulla e, anzi, al 93′ ha addirittura avuto l’occasione per vincere la gara, ma Handanovic si è superato sulla doppia conclusione di Acquafrescas. Per l’Inter si tratta dell’ennesima occasione buttata in una stagione disgraziata. Il quarto posto continua a essere tabù, ma, ora, i nerazzurri devono stare attenti anche a chi sta lorio dietro. Per il Bologna, quello contro l’Inter è un punto d’oro che permette ai felsinei di agganciare il Chievo. Nel momento peggiore della stagione la squadra si è compattata, irando fuori una prestazione gagliarda. Giocando in questo modo fino a fine stagione, la salvezza sarà più vicina. LE RETI: Inter in vantaggio al 6′  cross di Nagatomo dalla sinistra, Icardi taglia sul primo palo e gira al volo col piatto sinistro. Il Bologna pareggia al 35′: conclusione di Christodoulopoulos parata da Handanovic, la palla arriva al limite dell’area a Pazienza che conclude in rete con un tiro potente e centrale che il portiere sloveno non vede partire. Al 63′ Herrnanes serve Icardi sul vertice sinistro dell’area di rigore e l’argentino lascia partire un tiro a giro, su cui Curci non può arrivare. Al 73′ Mantovani crossa in area, Rolando intercetta, ma scivola, regalando la palla a Kone, che non sbaglia.

TABELLINO E PAGELLE
INTER-BOLOGNA 2-2

INTER:  (3-5-2) –Handanovič 6.5; Rolando 5, Ranocchia 6, Juan Jesus sv (28′ Samuel 5,5); D’Ambrosio 6,5 (53′ Kovačić 6.5), Hernanes 6.5, Cambiasso 6 (78′ Milito 4.5), Álvarez 4.5, Nagatomo 6; Icardi 7 (IL MIGLIORE), Palacio 5. A disp.Castellazzi, Carrizo, Zanetti, Andreolli, Campagnaro, Guarín, Kuzmanović, Taïder, Botta, Milito. All. Mazzarri 5.
BOLOGNA: (3-5-1-1) – Curci 6.5; Antonsson 6, Natali 5,5, Mantovani 5; Garics 6,5, Pazienza 6, Krhin 6.5 (71′ Acquafresca 6), Christodoulopoulos 6.5 (IL MIGLIORE), Čech 5 (60′ Morleo 6); Kone 6 (89′ Pérez SV); Cristaldo 5.5. A disp. Stojanović, Sørensen, Cherubin, Crespo, Friberg, Ibson, Bianchi, Moscardelli, ‎Paponi. All. Ballardini 6.5.
Reti: 6′ e 63′ Icardi (I), 35′ Pazienza (B), 73′ Kone (B)
Ammoniti: Ranocchia (I), Mantovani (B), Kone (B)