Inter-Milan 1-0, tabellino e pagelle, E’ Palacio l’uomo derby

Rodrigo Palacio, migliore dell’Inter
Rodrigo Palacio, migliore dell’Inter

Palacio, con un gran gol , regala a Thohir la prima gioia da presidente, segnando il gol partita nel derby contro il Milan.  Il primo tempo è stato vivace, con occasioni da gol per entrambe le squadre. Nella ripresa Inter e Milan sono calate, e il derby ha vissuto di fiammate. Alla fine Palacio lo ha risolto con un colpo da campione, regalando una grande gioia al suo nuovo presidente Thohir. Il Milan ci ha provato fino all’ultimo a portare a casa un risultato positivo, ma i limiti tecnici di questa squadra sono spaventosi. Allegri, a sorpresa, si è giocato la carta Saponara dal primo minuto e il ragazzo non ha demeritato, facendo vedere alcune giocate interessanti, ma il resto della squadra è un pianto greco. Balotelli si è dimostrato ancora una volta un giocatore mediocre e inaffidabile, beccandosi una scontatissima ammonizione e vagando come un fantasma in mezzo al campo. Il centrocampo dei rossoneri ha mostrato ancora una volta limiti evidenti a livello d’impostazione della manovra e, alla fine, il reparto che ha più convinto, è la tanto vituperata difesa. Intendiamoci, non che l’Inter abbia chissà quanta qualità, anzi, probabilmente ne ha meno del Milan, ma almeno possiede un progetto di gioco che ai rossoneri manca. Per il Milan è veramente una stagione da incubo. La squadra naviga appena 5 punti sopra la retrocessione a – 24 dalla Juventus, – 17 dal terzo posto e 12 dal quinto che significa Europa League. L’Inter, invece, rimane Al quinto posto, guadragnando due punti sul Napoli. Ora la parola passa al mercato. LA RETE: Palacio, all’86’ sigla il gol vittoria con un meraviglioso colpo di tacco su cross basso di Guarin, che lascia basito Abbiati.

TABELLINO E PAGELLE
INTER-MILAN: 1-0

INTER: (3-5-1-1) – Handanovic 6.5; Campagnaro 6.5, Rolando 6, Juan Jesus 6; Jonathan 6, Zanetti 6 (68′ Kuzmanovic 6), Cambiasso 6.5 (82′ Icardi SV), Taider 5 (57′ Kovacic 6), Nagatomo 6; Guarin 6.5; Palacio 7 (IL MIGLIORE). A disp.: Carrizo, Castellazzi, Ranocchia, Andreolli, Samuel, Pereira, Mudingayi, Icardi, Belfodil, Wallace. All. Mazzarri 6.5.
MILAN: (4-3-2-1) – Abbiati 6.5; De Sciglio 6, Zapata 6, Bonera 6.5, Constant 4.5 (46′ Emanuelson 5.5); Poli 5.5 (86′ Pazzini SV), De Jong 6, Muntari 5; Saponara 6.5 IL MIGLIORE (75′ Matri 6), Kakà 6.5; Balotelli 5. A disp.: Gabriel, Coppola, Zaccardo, Mexes, Cristante, Nocerino. All.: Massimiliano Allegri.
Reti: 86′ Palacio (I).
Ammoniti: Guarin (I), Juan Jesus (I), Rolando (I), De Sciglio (M), Constant (M), De Jong (M), Balotelli (M). Espulso: Sulley Muntari al 93′