Probabili formazioni e consigli ventinovesima giornata serie B

Probabili formazioni
Probabili formazioni e consigli ventinovesima giornata serie B

Probabili formazioni e consigli ventinovesima giornata serie B

Entella-Bari
Virtus Entella (4-3-1-2):
Iacobucci; Belli, Ceccarelli, Pellizzer, Filippini; Moscati, Troiano, Palermo; Tremolada; Caputo, Catellani. Allenatore: Breda.
Bari (4-3-3): Micai: Cassani, Moras, Suagher, Morleo; Salzano, Basha, Greco; Galano, Floro Flores, Brienza. Allenatore: Colantuono.
Consigli: l’ex Caputo si scatena sempre con il Bari. Occhio a Catellani. Nel Bari scommettiamo su Floro Flores, Brienza e Galano

Trapani-Latina
Trapani (4-4-2)
: Pigliacelli; Fazio, Pagliarulo, Casasola, Visconti; Maracchi, Colombatto, Barillà; Coronado; Manconi, Jallow. Allenatore: Calori.
Latina (3-4-3): Pinsoglio; Garcia Tena, Brosco, Dellafiore; De Vitis, Mariga, Di Matteo, Nica; Insigne, Corvia, Buonaiuto. Allenatore: Vivarini.
Consigli: nel Trapani Jallow e Coronado hanno gamba.
Nel Latina Insigne e De Vitis sono i più pericolosi.

Avellino – Perugia
Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Jidayi, Perrotta; Lasik, Moretti, Paghera, Verde; Castaldo, Ardemagni. Allenatore: Novellino.
Perugia (4-3-3): Brignoli; Del Prete, Mancini, Alhassan, Di Chiara; Acampora, Ricci, Dezi; Mustacchio, Di Carmine, Nicastro.
Consigli: Verde e Ardemagni possono affondare il colpo su una difesda piena di assenze.
Dezi e Nicastro sono gli unici di cui ci fidiamo nel Perugia.

Ternana – Pro Vercelli
Ternana (4-3-3) – Aresti; Zanon, Diakitè, Meccariello, Germoni; Petriccione, Ledesma, Defendi; Monachello, Avenatti, Pettinari. Allenatore: Gautieri.
Pro Vercelli (3-5-2): Provedel; Legati, Bani, Konate; Berra, Emmanuello, Vives, Palazzi, Mammarella; Aramu, Bianchi. Allenatore: Longo.
Consigli: Ternana allo sfascio. Se volete rischiare provate con Avenatti, ma è un rischio.
Nella Pro, Bianchi un gol dovrebbe farlo. Attenzione ad Emmanuello e Aramu.

Carpi – Spezia
Carpi (4-4-2): Belec; Struna, Poli, Gagliolo, Letizia; Fedato, Lollo, Bianco, Di Gaudio; Beretta, Lasagna. Allenatore: Castori.
Spezia (4-3-3): Chichizola; De Col, Valentini, Terzi, Ceccaroni; Pulzetti, Errasti, Djokovic; Piccolo, Granoche, Piu. Allenatore: Di Carlo.
Consigli: Lasagna poterebbe affondare in una difesa non irreprensibile. Attenzione a Fedato.
Nello Spezia, Granoche è in forma, fate un pensierino anche a Piccolo e Dhokovic.

Ascoli – Novara
Ascoli (4-4-2): Lanni; Almici, Mengoni, Mogos, Mignanelli; Orsolini, Addae, Bianchi, Gatto; Cacia, Gatto. Allenatore: Aglietti.
Novara (3-4-3): Da Costa; Lancini, Scognamiglio, Troest; Chiosa, Casarini, Cinelli, Kupisz; Sansone, Lukanovic, Galabinov. Allenatore: Boscaglia.
Consigli: nell’Ascoli scegliete Orsolini e Cacia.
Nel Novara, Galabinov, Sansone e Cinelli.

Spal – Pisa
Spal (3-5-2): Meret; Bonifazi, Vicari, Cremonesi; Lazzari, Castagnetti, Arini, Schiattarella, Del Grosso; Antenucci, Floccari. Allenatore: Semplici.
Pisa (4-3-1-2): Ujkani; Golubovic, Milanovic, Del Fabro, Longhi; Di Tacchio, Angiulli, Lazzari; Mannini; Manaj, Masucci. Allenatore: Gattuso.
Consigli: Spal lanciata, Floccari e Arini possono essere determinanti.
Nel Pisa meglio puntare su Golubovic e Angiulli.

Cesena – Vicenza
Cesena (3-5-2): Agliardi; Rigione, Perticone, Ligi; Balzano, Crimi, Kone, Vitale, Renzetti; Rodriguez, Ciano. Allenatore: Camplone.
Vicenza (4-3-3): Benussi; Zaccardo, Adejo, Esposito, Bianchi; Rizzo, Orlando, Signori; Giacomelli, De Luca, Bellomo. Allenatore: Bisoli.
Consigli: Ciano e Renzetti nel Cesena.
Nel Vicenza solo De Luca.

Domenica 5 marzo ore 15.00

Brescia – Hellas Verona
Brescia (4-3-1-2): Minelli; Untersee, Dall’Oglio, Blanchard, Somma; Martinelli, Pinzi, Sbrissa; Mauri; Caracciolo, Camara. Allenatore: Brocchi.
Hellas Verona (4-2-3-1): Nicolas; Souprayen, Boldor, Caracciolo, Ferrari; Zuculini, Zaccagni; Bessa, Romulo, Fossati; Pazzini. Allenatore: Pecchia.
Consigli:  nel Brescia, Caracciolo e Sbrissa.
Nel Verona, Bessa, Romulo, Pazzini e Franco Zuculini.

Domenica 5 marzo ore 17.30

Benevento – Salernitana
Benevento (4-2-3-1): Cragno; Pezzi, Lucioni, Camporese, Venuti; Del Pinto, Chibsah; Ciciretti, Falco, Cissè; Ceravolo. Allenatore: Baroni.
Salernitana (3-5-2): Gomis; Perico, Schiavi, Mantovani; Bittante, Minala, Ronaldo, Odjer, Zito; Rosina, Coda. Allenatore: Bollini.
Consigli: nel Benevento importante il ritorno di Civiretti. Occhio a Falco e Cissè.
Nella Salernitana, fiducia solo a Rosina.

Domenica 5 marzo ore 20.30

Frosinone – Cittadella
Frosinone (3-5-2): Bardi; Ariaudo, Terranova, Krajnc; Mazzotta, Soddimo, Sammarco, Gori, Fiamozzi; Dionisi, Ciofani. Allenatore: Marino.
Cittadella (4-3-3): Alfonso; Pelagatti, Scaglia, Pascali, Salvi; Valzania, Iori, Schenetti; Strizzolo, Iunco, Arrighini. Allenatore: Venturato.
Consigli: nel Frosinone Soddimo, Dionisi e D. Ciofani meritano fiducia.
Nel Cittadela, Iori, Iunco e Schenetti.