Roma-Genoa 4-0, tabellino e pagelle, che spettacolo Florenzi!

Florenzi, il migliore della Roma
Florenzi, il migliore della Roma

La Roma, guidata da un grande Florenzi, ci mette un tempo per regolare la pratica Genoa. La squadra di Garcìa non ha rischiato nulla contro quella di Gasperini: troppo vistosa la differenza tra le due compagini. La Roma non ha risentito delle assenze di Castan e De Rossi. Naingollan, all’esordio in campionato, ha confermato quanto di buono si sapeva su di lui, dotando la mediana di chili e qualità. Il resto lo ha fatto la maggior qualità degli interpreti, come si è visto anche nello sviluppo di gol. Il primo è nato da una invenzione geniale di Florenzi, gli altri due da azioni fulminee in contropiede che hanno messo a nudo i limiti difensivi del Grifone. E’ pesata parecchio l’assenza di Gilardino in avanti, perché la punta rossoblù non è solo il terminale della squadra, ma è anche colui che crea gli spazi per gli inserimenti di attaccanti esterni e centrocampisti. Calaiò ha invece mostrato tutta la ruggine di chi non gioca con continuità da parecchio tempo. Male anche il neoacquisto Cabral, totalmente fuori forma e messo sotto dalla mediana giallorossa. Il Genoa ha giocato in 10 l’ultima mezz’ora per l’espulsione di Matuzalem.  LE RETI: Roma in vantaggio al 25’. Nasce tutto da un calcio di punizione di Totti. La palla sbatte sulla barriera, viene svirgolata da un difensore e si impenna. Florenzi, però, effettua una rovesciata fantastica e manda la palla alla sinistra di un attonito Perin. Al 30’ Totti, in area, sfrutta una sgroppata sulla destra di Gervinho che, vede il capitano in mezzo, e lo serve. Il numero 0 giallorosso tira di prima intenzione, e la palla, deviata da Manfredini, inganna Perin e si insacca. Al 43’ Maicon sfrutta una grande azione di contropiede iniziata da Totti e conclusa da Florenzi con un cross basso con il brasiliano che insacca a porta vuota. Al 52’ corner di Totti, colpo di testa di Benatia per il 4-0 della Roma.

TABELLINO E PAGELLE
ROMA-GENOA 4-0

ROMA: (4-3-3) – De Sanctis SV; Maicon 7.5 (82′ Jedvaj SV), Benatia 7, Burdisso 6.5, Dodò 6.5; Nainggolan 6.5, Strootman 7, Pjanic 6.5 (70′ Destro 5.5); Florenzi 8 IL MIGLIORE (78′ Marquinho SV), Totti 7.5, Gervinho 6. A disp.: Skoruspki, Lobont, Torosidis, Taddei, Ricci, Borriello, Caprari. All.: Garcia 7.
GENOA:  (3-5-1-1) – Perin 6 (IL MIGLIORE); Antonini 5, Manfredini 4. Marchese 5; Vrsaljko 5 (69′ De Maio 5), Matuzalem 4, Cabral 4.5, Biondini 5.5, Antonelli 5; Bertolacci 5.5 (62′ Cofie 5); Calaiò 4.5 (82′ Konaté SV). A disp. Bizzarri, Donnarumma, Sampirisi, Fetfatzidis, Centurion, Sturaro, Stoian. All. Gasperini 4.5.
Reti: 26′ Florenzi, 30′ Totti, 43′ Maicon, 52′ Benatia
Ammoniti: Antonelli (G), Cofie (G)
Espulsi: Matuzalem (G) al 70’