Sampdoria-Inter 0-4 tabellino e pagelle, Handanovic invalicabile

Handanovic, il migliore di Sampdoria-Inter
Handanovic, il migliore di Sampdoria-Inter

Nessuno si lasci ingannare dal risultato: Sampdoria-Inter è stata tutt’altro che una partita a senso unico. Nel primo tempo è successo di tutto: Icardi segna, Maxi Lopez si fa parare un rigore da Handanovic, Eder viene espulsio e Handanovic compie tre parate miracolose. Nella ripresa, l’Inter entra più determinata trova il gol di Samuel e poi dilaga. Icardi stravince la sfida con Maxi Lopez e i nerazzurri tornano a vincere dopo quattro partite, ma il gioco e la personalità dei nerazzurri continuano a essere sottozero. Se avesse potuto, Mazzarri nel primo tempo avrebbe cambiato tutti a parte Handanovic. La Sampdoria ha pagato nella ripresa il grande sforzo del primo tempo. Mihajlovic ha però poco da rimproverare ai suoi. Mazzarri, invece, ha molto da lavorare. Difficile che, continuando a giocare così, i nerazzurri abbiano un futuro. LE RETI: Al 13′  D’Ambrosio lancia in profondità sulla destra Palacio, l’argentino mette una palla bassa in area per Icardi che col piatto destro gira in rete. Al 60′ angolo di Hernanes e Samuel di testa svetta in area e devia la palla in rete. Al 63′  Kovacic mette a tu per tu con il portiere Palacio che invece di tirare appoggia sulla sinistra per Icardi, il numero nove controlla e conclude a rete col sinistro. Al 79′ palla di ritorno di Alvarez per Palacio che supera in velocità Gastaldello, entra in area e batte Da Costa con un piatto destro rasoterra sul secondo palo.

TABELLINO E PAGELLE
SAMPDORIA-INTER 0-4

SAMPDORIA: (4-3-3) – Da Costa 5; De Silvestri 6, Mustafi 5, Gastaldello 5, Regini 5; Obiang 5 (58′ Krstcic 5), Palombo 6.5 IL MIGLIORE (84′ Lombardo SV), Soriano 6; Eder 4, Maxi Lopez 4.5, Sansone 6 (67′ Okaka 5). A disp. Fiorillo, Costa, Salamon, Renan, Rodriguez, Wszolek, Bjarnason, Fornasier, Sestu. All. Sakic 5.5 (Mihajlovic squalificatto).
INTER: (3-5-2) – Handanovic 8 (IL MIGLIORE); Rolando 6, Ranocchia 6, Samuel 7; D’Ambrosio 6,5, Hernanes 6 (75′ Taider), Cambiasso 6, Kovacic 6.5 (80′ Milito SV), Nagatomo 6; Icardi 7.5 (68′ Alvarez 6), Palacio 7. A disp. Castellazzi, Carrizo, Zanetti, Andreolli, Campagnaro, Guarin, Kuzmanovic, Botta. All.: Mazzarri 6.
Reti: 13′, 63′ Icardi (I), 60′ Samuel (I), 79′ Palacio (I)
Ammoniti 
Costa (S, dalla panchina), Soriano (S), Gastaldello (S), Krstcic (S), Icardi (I), Samuel (I), Ranocchia (I),
Espulso: Eder (S) per somma di ammonizioni.