Serie A tredicesima giornata: Sassuolo-Verona 2-1, tabellino e commento

Nicola Sansone, il migliore di Sassuolo-Verona
Nicola Sansone, il migliore di Sassuolo-Verona

La prima rete in campionato di Nicola Sansone e il gol di Taider danno la vittoria al Sassuolo sul Verona. La squadra di Mandorlini, che era andata in vantaggio con Moras (anche per lui primo gol) conferma il suo periodo di crisi: 7 gare senza vittorie, e seconda peggior difesa del torneo (Rafael ha incassato 22 reti). Le cessioni di Romulo e Iturbe non sono state ancora metabolizzate. Toni ha segnato solo 3 reti, perchè senza le accelerazioni dell’argentino, ha nolti meno palloni giocabili. A centrocampo, non c’è un giocatore in grado di fare la doppia fase come l’attuale juventino. I vari Obbadi, Ionita e Campanharo hanno alternato alti e bassi. Il Sassuolo, invece, dopo la scoppola con l’Inter si è messo in riga. Rispetto allo scorso anno la squadra segna molto di meno (appena 13 gol), ma subisce anche di meno: tolti i 7 gol presi dall’Inter, la squadra ha incassato 9 reti nelle altre 12 gare. Berardi è molto meno determinante dello scorso anno, ma, in compenso, sono salite le prestazioni di Cannavaro, Acerbi e Vrsaljko.

LE RETI
Al 7′ angolo di Christodoulopoulos sul primo palo per Moras che di testa devia in rete, Consigli riesce solo a toccare e la palla entra in rete.
Al 50′ filtrante dalla destra di Berardi per Sansone che controlla e conclude dal limite dell’area con un esterno destro sul primo palo.
Al 78′ Peluso, dal fondo mette al centro per Floro Flores che prova la deviazione a rete, la palla prende una strana traiettoria e arriva sul secondo palo a Taider che col ginocchio mette in rete.


IL TABELLINO
SASSUOLO-VERONA 2-1

SASSUOLO: (4-3-3) – Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi (86′ Brighi), Floccari (69′ Pavoletti), Sansone (71′ Floro Flores).  A disp. Polito, Pomini, Terranova, Longhi, Antei, Ariaudo, Gazzola, Biondini, Chibsah. All. Di Francesco
VERONA: (4-3-3) – Rafael; Gonzalez, Marquez, Moras, Agostini; Ionita (68′ Campanharo), Tachtsidis, Hallfredsson (82′ Nenè); Nico Lopez (65′ J. Gomez), Toni, Lazaros. A disp. Gollini, Benussi, Marques, Rodriguez, Luna, Brivio, Valoti, Saviola. All. Mandorlini
Reti: 7′ Moras (V), 50′ Sansone (S), 78′ Taider (S)
Ammoniti: Taider, Berardi, Floro Flores, Magnanelli; Hallfredsson, Lopez, Campanharo.

BEST
Nicola Sansone fa un gran gol. Ci ha messo 13 partite per sbloccarsi, ma, vista la rete, ne valeva la pena.

FLOP
Tachtsidis continua a a deludere. Lento, impacciato, incapace di dare apporto alla manovra della squadra.