Serie B play off: Spezia-Avellino, probabili formazioni

Nenè, probabili panchina in Spezia-Avellino
Nenè, probabili panchina in Spezia-Avellino

La seconda sfida play off vede di fronte Spezia ed Avellino, in campo alle 21. Anche in questo caso i padroni di casa hanno due risultati su tre a disposizione.

ULTIME DAI CAMPI
Reduce da sette risultati consecutivi, la squadra di Bjelica arriva all’appuntamento più importante in grande forma e con quasi tutta la rosa a disposizione. Il tecnico croato infatti dovrà fare a meno dei soli Bakic e Datkovic. Bjelica schiererà il solito 4-2-3-1. Ci sono due ballottaggi: Kvrzic o De Las Cuevas sulla trequarti, Giannetti o Nenè in avanti. I primi sono favoriti.
L’Avellino ha vinto solo una delle ultime cinque gare. Rastelli ha convocato 24 giocatori per questa sfida secca ma dovrà fare a meno dei lungodegenti Chiosa e Soumarè. Dunque potrebbe tornare al sicuro 3-5-2, con l’esclusione di Sbaffo. Davanti, Comi, dopo la doppietta di Brescia, è favorito su Trotta per affiancare Castaldo.

PROBABILI FORMAZIONI
SPEZIA (4-2-3-1): Chichizola; Milos, Bianchetti, Migliore, Piccolo; Juande, Brezovec; Catellani, Situm, Kvrzic; Giannetti. Allenatore: Nenad Bjelica.
AVELLINO (3-5-2): Frattali; Ely, Pisacane, Vergara; Visconti, Kone, Arini, D’Angelo, Almici; Castaldo, Comi. Allenatore: Massimo Rastelli.